Suicidio in via L.Muzii

Imprenditore si uccide nello stesso palazzo dove erano riamasti intossicati due anziani con un colpo di pistola

Suicidio in via L.Muzii

PESCARA. GIOVANE IMPRENDITORESI TOGLIE LA VITA IN VIA L.MUZI. Ancora una tragedia nello palazzo di via Cesare Battisti, angolo con via L. Muzi a Pescara, dove nel novembre scorso perse la vita un'anziano intossicato da una caldaia. Poco fa un giovane imprenditoe, Massimo Cardone, 38 anni, è stato trovato morto nella sua camera da letto forse con un colpo di arma da fuoco. Sul posto carabinieri e Vigili del Fuoco e 118. La famiglia del giovane è molto nota in quanto proprietaria dell'Hotel Sea Lion a Montesilvano.

Redazione Independent

 

mercoledì 27 marzo 2013, 11:56

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
suicidio
pescara
via cesare battisti
massimo cardone
sea lion
Cerca nel sito