Suicida 36enne a Cappelle sul Tavo in difficoltà economiche

Scoperto il cadavere all'interno del garage: aveva perso il lavoro da alcuni mesi e la moglie era disoccupata

Suicida 36enne a Cappelle sul Tavo in difficoltà economiche

SI TOGLIE LA VITA PER DIFFICOLTA' ECONOMICHE: LASCIA A 36 ANNI UNA MOGLIE. I Carabinieri di Spoltore, intorno alle ore 20.00 hanno rinvenuto cadavere, all’interno del garage della propria abitazione Emidio Patricelli Costantini, 37enne coniugato di Cappelle sul Tavo. Dai primi accertamenti condotti l’uomo è stato spinto a compiere il drammatico gesto a seguito di difficoltà economiche conseguenti la perdita di lavoro quale carpentiere presso una ditta edile della zona avvenuta circa 18 mesi fa. Per alcuni mesi ha percepito la cassa integrazione, ma da circa un anno era privo di reddito, così come non aveva uno stipendio fisso la moglie 33enne. Sul posto i militari hanno rinvenuto due messaggi del deceduto rivolti ai familiari. La salma, su disposizione del PM Dott.ssa Annalisa GIUSTI è stata restituita ai propri cari.

Redazione Independent

martedì 17 settembre 2013, 08:45

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
cappelle sul tavo
suicida
suicidio
moglie
difficolt economiche
Cerca nel sito

Identity