Stupro Pizzoli. Confermata condanna ad 8 anni per Tuccia

Proteste alla lettura del verdetto d'appello. La studentessa laziale ferita svenne e rischiò di morire per assideramento

Stupro Pizzoli. Confermata condanna ad 8 anni per Tuccia

La Corte d'Appello dell'Aquila ha confermato la condanna a 8 anni di reclusione inflitta in primo grado a Francesco Tuccia, l'ex militare campano, responsabile dello stupro di una giovane studentessa lazioale la sera del 12 febbraio 2012.

Il pubblico ministero David Mancini aveva chiesto la condanna per tentato omicidio dato che la giovane venne trovata esanime e sanguinante nel gelo della notte aquilana. Quella sera, infatti, a Pizzoli c'erano meno dieci gradi. Se si è salvata è stato grazi all'intervento di un buttafuori della discoteca La Guernica che si accorse che qualcosa non andava salvando la ragazza, gravemente ferita all'utero, dalla morte.

Redazione Independent


venerdì 06 dicembre 2013, 19:04

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
francesco tuccia
stupro
condanna
verdetto
pizzoli
discoteca
studentessa
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!