Studentesse americane in visita a Chieti

Il sindaco ha ricevuto stamane una delegazione di ragazze del liceo Nazareth di Filadelfia in visita in città per una settimana

Studentesse americane in visita a Chieti

IL SINDACO DI PRIMIO ACCOGLIE LE AMERICANE. Il sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, questa mattina, presso la sede del Comune, ha ricevuto una delegazione di studentesse americane del liceo Nazareth di Filadelfia in visita a Chieti per una settimana, accompagnate dalla dirigente del Liceo Classico "G. B. Vico”, Giuseppina Politi, dalla dirigente dell'Istituto scolastico americano, dalla prof.ssa Valentina Tritapepe e da una rappresentanza di studentesse del liceo teatino.

«Una visita molto gradita – ha commentato il sindaco – e un'incredibile opportunità di confronto per i nostri ragazzi con i loro coetanei d’oltre oceano. L’iniziativa di ospitare le studentesse americane presso le famiglie delle coetanee teatine nell’ambito di uno scambio culturale, poi, la trovo estremamente positiva nonché un arricchimento sia per le studentesse di Filadelfia, che all’interno del loro percorso curriculare hanno lo studio della lingua italiana e alcune delle quali hanno discendenti italiani sia per le ragazze di Chieti che possono confrontarsi con un altro tipo di cultura e società ed esercitarsi nella lingua inglese soprattutto alla luce della nuova offerta didattica del Liceo Classico “G. B. Vico” che dal prossimo settembre accoglierà l’indirizzo “Europeo”».

L’incontro si è concluso con lo scambio vicendevole di alcune pubblicazioni, alcuni gadget raffiguranti la città di Chieti e una miniatura della Liberty Bell di Filadelfia.

Il corriere teatino

martedì 17 febbraio 2015, 19:33

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chieti
cultura
diprimio
ricevimento
delegazione
ragazze
studentesse
americane
Cerca nel sito