Studente pusher nei guai

Archi (Ch). Sorpreso un 20enne con precedenti mentre cede marijuana a due coetanei

Studente pusher nei guai

ARCHI (CH). GIOVANE DI 20 ANNI NEI GUAI PER DROGA. Un altro arresto per droga è stato messo a segno, la scorsa sera, dai Carabinieri della Compagnia di Atessa. A finire in manette, con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, è stato uno studente di 20 anni di Archi, con precedenti penali. Il giovane è stato sorpreso dai Carabinieri della Stazione di Villa Santa Maria mentre cedeva due involucri contenenti marijuana ad un altro studente, suo coetaneo. Gli uomini dell’Arma sono riusciti ad identificarlo seguendo gli spostamenti di alcuni tossicodipendenti di Villa Santa Maria che sempre più spesso si dirigevano ad Archi per acquistare lo stupefacente. Nella sua abitazione i carabinieri hanno poi rinvenuto, all’interno di una stampante per PC, al posto del toner, ulteriori 8 involucri contenenti marijuana, 5 involucri contenenti hashish, un bilancino di precisione e cinquecento euro in contanti, presumibilmente provento della vendita di altre dosi di stupefacente. Su diposizione dell’Autorità Giudiziaria il giovane è stato posto agli arresti domiciliari mentre il suo coetaneo, che aveva acquistato le dosi di marijuana, è stato segnalato alla locale Prefettura. 

twitter@subdirettore

sabato 12 gennaio 2013, 17:32

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
archi
droga
marijuana
studente
villa santa maria
notizie
carabinieri
arrestato
Cerca nel sito