Storie di ordinaria follia

Un 30enne affetto da problemi psichici irrompe in caserma con un tubo metallico. Ferito un poliziotto

Storie di ordinaria follia

PESCARA: MALATO ASSALTA LA CASERMA CON UN TUBO. Nel pomeriggio di ieri, intorno alle ore 18.20, un 30enne pescarese, con precedenti per rapina e danneggiamento, ha scavalcato il recinto esterno della Caserma Polifunzionale Fanti armato di un tubo metallico. Prontamente bloccato da personale della Sezione di Polizia Stradale e della Questura all’interno degli Uffici, ha opposto resistenza agli operatori di polizia, cagionando lievi  lesioni alla mano destra di uno dei poliziotti (giudicate, poi,  guaribili in 14 gg), e riuscendo, altresì, a danneggiare alcuni arredi della sala volanti.

TRATTAMENTO SANITARIO OBBLIGATORIO? C.R., che è risultato essere stato più volte ricoverato presso il locale nosocomio per disturbi psichici, è stato arrestato e tradotto nella propria abitazione in attesa di essere giudicato con rito direttissimo questa mattina.

Redazione Independent

giovedì 20 dicembre 2012, 13:03

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
assalta
caserma
uomo
disturbi
psichici
ospedale
notizie
Cerca nel sito

Identity