Stop ai liquami nel fiume Pescara, Del Vecchio: "Ce l'abbiamo fatta"

Nel corso della notte sono proseguiti senza sosta i lavori in via Raiale per ripristinare l'intero flusso sulla condotta precipitata dall'Asse Attrezzato

Stop ai liquami nel fiume Pescara, Del Vecchio: "Ce l'abbiamo fatta"

STOP AI LIQUAMI NEL FIUME PESCARA, DEL VECCHIO E' SICURO. Sono stati celeri i ecnici dell'Aca e quelli messi a disposizione dal Comune di Pescara i quali in pochi giorni sono riusciti a rimettere in sesto una situazione che sembrava disperata. Toccherà alla magistratura, se ci sarà un'inchiesta, verificare responsabili e responsabilità, intanto è cessato lo sversamento di liquami nel fiume Pescara che era la questione principale da risolvere. "Già nel corso della nottata - spiega l'assessore al Lavori Pubblici Enzo del Comune di Pescara Enzo Del Vecchio - tutti gli impianti sono stati messi in funzione, facendo sì che le acque reflue fossero convogliate tutte al depuratore, un passo fondamentale, perché a tre giorni dall’evento consente di superare la criticità ambientale che si era determinata nella notte di domenica e che è stato l'elemento cardine che ha tenuto impegnati uomini e mezzi con grande abnegazione e professionalità fino ad oggi". Allo stato attuale, dunque l’intero flusso delle acque reflue va al depuratore. Ma la situazione dal punto di vista della qualità dell'acque com'è? Alle 17 di oggi, in Sala Giunta si incontreranno Comune, Anas e Aca per verificare la tenuta di tutte le attività sin qui poste. Chissà che non spunti fuori qualche bella sorpresa. Speriamo.

Marco Le Boeuf

giovedì 09 aprile 2015, 12:22

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
condotta
depuratore
frana
asse attrezzato
fiume
inquinamento
pescara
del vecchio
lavori
Cerca nel sito