"Stogit: salute, ambiente e convivenza con il territorio": se n'è parlato a Cupello

L'assemblea pubblica si è tenuta ieri pomeriggio presso i locali dell’ex scuola elementare di contrada Montalfano

"Stogit: salute, ambiente e convivenza con il territorio": se n'è parlato a Cupello

A CUPELLO UN'ASSEMBLEA SULLA STOGIT. Si è tenuta ieri pomeriggio a Cupello, presso i locali dell’ex scuola elementare di contrada Montalfano, l'assemblea pubblica denominata "Stogit: salute, ambiente e convivenza con il territorio". Il consigliere comunale Camillo D'Amico ha introdotto l'incontro affermando che “noi non facciamo propaganda, ma chiediamo chiarezza e informazione”. Sotto la lente d'ingrandimento, infatti, c'è il sito di stoccaggio gas della Stogit, al riguardo del quale emergono, secondo il Comitato DifendiAmo Montalfano, alcune irregolarità.

Assente il consigliere regionale Leandro Bracco per motivi famigliari, e' stato Augusto De Sancits a entrare nel vivo del discorso proiettato alcune slide dove ha evidenziato i pericoli indotti dall’azione di pompaggio e immagazzinamento del metano in atto relativamente ai pozzi in disuso che si stanno riattivando. De Sanctis ha evidenziato "l’assoluta carenza" di un piano di sicurezza ed evacuazione ancora in itinere e "l’imbarazzante silenzio" della Stogit e del Comune di Cupello, che hanno fornito dati e documenti solo dopo specifica richiesta di accesso agli atti e denunce alla Procura della Repubblica di Vasto. L'esponente del Comitato No Hub Gas Abruzzo ha infine evidenziato l’aumento del rischio esponenziale di “terremoti indotti” che il territorio cupellese corre.

Era presente per Legambiente Abruzzo Luzio Nelli, che ha messo in evidenza i dati del calo dei consumi di metano sia nazionale (-16%) che regionale (-39%) e ha fatto notare che lo sviluppo futuro volge verso forme di sfruttamento energetico meno impattanti sul piano ambientale e più mirate verso quelle ecosostenibili.

Seppur invitati formalmente, non sono intervenuti rappresentanti della Stogit. Spiega D'Amico: "Ci siamo ripromessi di promuovere altri appuntamenti sempre tesi a dare la più ampia e dettagliata informazione ai cittadini residenti e al territorio".

Redazione Independent

sabato 28 luglio 2018, 12:57

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
stogit
assemblea
chieti
cupello
ambiente
bracco
Cerca nel sito