Stasera la 'lunghissima' Notte Bianca del Mediterraneo

Dalle 19 all'alba di domenica tutta la riviera sarà chiusa al traffico. Spettacoli teatrali, balli, tavolare e concerti ovunque. Scopri il programma

Stasera la 'lunghissima' Notte Bianca del Mediterraneo
LA NOTTE BIANCA DEL MEDITERRANEO DA MONTESILVANO A FRANCAVILLA. Dalle 19 all'alba di domenica tutta la riviera, dai confini con Montesilvano a nord e Francavilla al Mare a sud, sarà chiusa al traffico per diventare, con la collaborazione degli stabilimenti balneari, cornice di spettacoli teatrali, balli, tavolate, due concerti sulla spiaggia, prima Karima, poi Raf, e dj set con Fargetta.

Sul sito del Comune di Pescara il programma completo della manifestazione. Clicca qui http://www.comune.pescara.it/internet/index.php?codice=147&idnews=4228

Per l'evento, promosso dall'Assessorato a Turismo e Grandi Eventi del Comune, saranno 57 le strade chiuse al traffico, 24 le aree parcheggio, 120 i volontari per servizio di informazione e sicurezza fra personale del Comune, vigili urbani, Protezione Civile e Associazione Carabinieri in pensione. Presidieranno il territorio 50 uomini e donne della Croce Rossa con 6 ambulanze. Aperti il Museo Colonna e l'Aurum. E aperti anche molti negozi nelle strade interne su invito di Confesercenti e Confcommercio. "Pescara avrà una straordinaria piazza 'lineare' per una notte - commenta il sindaco, Marco Alessandrini - oltre a uno straordinario evento che in Abruzzo non ha precedenti. Ci stiamo adoperando da tempo per affrontare i complessi aspetti organizzativi. L'idea che ci ha mosso è che sia una notte da vivere divertendosi e scegliendo come e dove farlo. Speriamo che offra alla città il respiro che le serve per riprendersi dalla crisi e candidarsi a un ruolo di proposta e di tendenza".
 

I divieti sulle strade: chiusa dalle 19 tutta la riviera da via Arno a via Celommi che dovrà restare libera da auto, pena la rimozione. Chiusi anche gli ultimi tratti di tutte le strade che sboccano sulla riviera e traggono origine da essa. Le auto potranno rimanere parcheggiate e muoversi con l'ausilio dei vigili lungo arterie alternative. Gli altri divieti. Ordinanze per: deroga degli orari estesi fino alle 6 del mattino; divieto di vendita di prodotti in contenitori di vetro da asporto; divieto tassativo al commercio ambulante e itinerante in tutta l'area per alimentari, valido per quanti non hanno il permesso. Le postazioni di soccorso della Croce Rossa: 5 ambulanze su ex Cofa, Nave di Cascella, Lampara-Naiadi, Madonnina e Piazza Le Laudi, una sarà itinerante; 2 tendoni con infermiere, all'ex Cofa e alla Nave di Cascella; 6 bici e 6 squadre appiedate entrambe con defibrillatore al seguito. I parcheggi. Da sud si parcheggia in 24 postazioni: Teatro d'Annunzio, Flaiano (accessibili da via Pepe) e Stadio, Marina di Pescara (accessibile da via Vespucci), golena sud (area portuale accessibile da via Doria e stazione marittima), Mercato Ittico, ex Fea, ex Enaip, Naiadi, oltre a quelli già previsti all'interno. Tra le altre iniziative spiccano tango in piazza e anteprima dei "Giochi del Mediterraneo sulla spiaggia Pescara 2015", che dal 28 agosto al 6 settembre prossimi richiameranno in città sportivi da 24 Paesi. Sabato si potrà anche sperimentare la cena sul molo dei trabocchi e fermarsi a tavola nelle aree food installate a Piazza le Laudi, zona Meridiana, ex Cofa, Arena del Mare e Stadio del Mare. Tra gli appuntamenti culturali aperto nell'interno anche lo Spazio Matta.
Redazione Independent
 

sabato 18 luglio 2015, 11:15

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
notte bianca
mediterraneo
pescara
programma
evento
notizie
Cerca nel sito