Stagione gigante per le Atoms

Softball A2. Chieti conclude campionato al terzo posto. Soddisfatto il presidente Salvatore

Stagione gigante per le Atoms

SOFTBALL A2. PER LE ATOMS CHIETI E' UNA STAGIONE DA RECORD. Con le ultime tre partite disputate sul diamante toscano di Sesto Fiorentino, (8-4, 7-6, 5-0) si conclude la stagione agonistica dell’Atoms’ Chieti, grande protagonista del softball abruzzese, al ritorno in serie A2 dopo trent’anni. Nonostante il terzo posto, e le sole due vittorie conquistate contro il Livorno, è stata una stagione estremamente positiva per la squadra del presidente Luigi Salvatore, che dall’inizio del campionato ad oggi ha evidenziato enormi progressi tecnico-tattici, frutto di tanto sacrificio e allenamento. I risultati parlano da soli: se le gare di inizio stagione si concludevano prima del tempo per “manifesta”, nelle ultime sfide del campionato anche la capolista Sestese, che giocherà i playoff per la A1, se l’è vista brutta contro le abruzzesi, costretta a combattere per sette inning, prima di avere la meglio al fotofinish, vincendo per un solo punto (7-6).

L’Atoms’ ha messo in campo cuore, testa e coraggio, segno che la squadra è cresciuta in tutti i settori, prendendo fiducia nei propri mezzi e nel lavoro svolto dal manager Benito Francia Ventura. «Siamo molto soddisfatti per l’impegno, encomiabile, delle atlete e degli allenatori - ha commentato a fine partita il presidente Salvatore. Dall’inizio dell’anno ad oggi siamo riusciti a colmare il gap tecnico che ci separava dalle altre squadre di A2 e ora ce la giochiamo alla pari con tutte. Se pensiamo che ad inizio stagione il campionato era a rischio e non avevamo neanche un campo su cui giocare, oggi i risultati raggiunti dalla nostra società sono sotto gli occhi di tutti. Il “diamante” di Santa Filomena, le prime vittorie in A2, le due convocazioni in Nazionale di Fabrizia Marrone e Anna Salvatore. Alle mie ragazze posso solo fare i complimenti».

Spiccano nelle statistiche nazionali le prestazioni delle teatine Fabrizia Marrone, la migliore in battuta per il Chieti (17 valide), Valentina Lorenzini (10), Beatrice Maggiore (13 valide e 14 basi rubate), Micaela Capitanio (12). In pedana ottimo il livello raggiunto dalle lanciatrici Marzia Emiliani (52 strike out stagionali) e Simona Malatesta (14). A completare il roster dell’Atoms’ Anna Salvatore, Sara Mammarella, Emma Del Sindaco, Katia Di Primio, Paola Aina, Scilla Cervone, Roberta Pantalone, Eleonora Miccoli, Virginia Gigante.

Ora l’Atoms’ è atteso dai tornei estivi di preparazione alla fase nazionale del campionato Under 21, in programma a settembre, contro le vincenti dei gironi Marche ed Emilia Romagna.

Redazione Independent

mercoledì 24 luglio 2013, 11:31

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
softball
atoms
chieti
notizie
campionato
classifica
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!