Staff e uffici allo Scalo?

Di Primio lascia il Colle per Piazza Carafa. Di Paolo su polemiche: «Chiacchiere da portici di Corso Marrucino»

Staff e uffici allo Scalo?

LA NOVITA': ALLO SCALO STAFF E UFFICI DEL SINDACO. Fervono le polemiche intorno all'affermazione del Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, che ha lanciato l'idea di trasferire il proprio Staff a Chieti Scalo non appena la delegazione di Piazza Carafa sarà ristrutturata. Sulla questione è intervenuto il consigliere del Gruppo Misto Marco Di Paolo gettando acqua sul fuoco. «Mi rincresce per dette polemiche - ha spiegato Di Paolo - circoscritte peraltro a “sotto i portici di Corso Marrucino” perché oltre a non tenere conto delle difficoltà patite dai cittadini dello Scalo negli ultimi anni, praticamente privati di molti servizi comunali». E' vero, infatti, che la maggiore densità abitativa dell’intera cittadinanza teatina è allo Scalo ed è più che legittimo, per chi vive nella parte bassa, avere medesima dignità di accesso ai servizi Comunali. Senza contare, poi, che salire sul Colle di Chieti rappresenta anche un dispendio di tempo e denaro, complice una viabilità sempre congestionata.

Redazione Independent

lunedì 08 aprile 2013, 19:27

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chieti
chieti scalo
sede
comune
piazza carafa
Cerca nel sito