Sposa mercenaria non viene pagata e denuncia il suo matrimonio fittizio

Una storia nota finita male ad Avezzano per questioni di soldi. Tre persone denunciate per favoreggiamento

Sposa mercenaria non viene pagata e denuncia il suo matrimonio fittizio

AVEZZANO: SPOSA FASULLA DENUNCIA IL SUO MATRIMONIO MERCENARIO. Una storia nota, quella dei matrimoni mercenari tra italiani e straniere, e viceversa (come in questo caso), per ottenere il permesso di soggiorno. Stavolta però è finita male perchè la sposa, una giovane 22enne avezzanese, ha denunciato alla polizia il suo finto matrimonio e sono scattate le denunce per favoreggiamento. Il motivo? Non aveva ricevuto la somma pattuita dallo sposo, un 28enne nordafricano, al quale era stato intimato l'ordine di abbandonare immediatamente il territorio italiano perrchè destinatario di decreto di espulsione e che aveva pensato bene di aggirare la legge in questo modo.

Alla Procura della repubblica di Avezzano sono state denunciate le seguenti persone: R.C. (22), M.S (30) e E.K.H (28).

Redazione Independent

sabato 19 settembre 2015, 15:09

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
matrimonio
avezzano
straniero
italiana
falso
favoreggiamento
Cerca nel sito