Spoltorese muore in un sottopasso a Fontanelle

La vittima del maltempo si chiamava Anna Maria Mancini, 57 anni. Recuperato il corpo dai sommozzatori della PC

Spoltorese muore in un sottopasso a Fontanelle

SPOLTORESE MUORE IN UN SOTTOPASSO. DISPERSO IL CORPO. Anna Maria Mancini, 57 anni, di Santa Teresa di Spoltore, è la prima vittima del maltempo che sta flagellando l'Abruzo. La donna sarebbe annegata nel sottopasso Karol Wojtyła, di fronte ad Auchan, al confine tra Sambuceto e Pescata.

Sul posto vigili del fuoco e sommozzatori che hanno cercato per ore il cadavere della donna, ma le operazioni sono state rese difficoltose dall'acqua alta e dal fango. 

Anna Maria era uscita di casa alle cinque del mattino per raggiungere l'abitazione della madre a Fontanelle. Poi, aveva chiamato al telefono il marito per chiedere aiuto. "Sto annegando", ha gridato al telefono. Da quel momento più nulla. La telefonata é stata confermata dal capo della polizia municipale di Pescara, Carlo Maggitti. Sul posto anche il Questore di Pescara Paolo Passamonti.

"Sgomento e cordoglio" sono stati espressi dal presidente della Regione, Gianni Chiodi, alla notizia della morte di Anna Maria Mancini, 57 anni, originaria di Santa Teresa di Spoltore, moglie di un autista della Regione Abruzzo. La donna è morta annegata in un sottopassaggio allagato alle porte di Pescara. "Si tratta di una notizia drammatica – ha detto Chiodi a Regione Flash -. Al nostro collaboratore vadano il sostegno e il cordoglio di tutti i dipendenti e i componenti della Giunta regionale. La donna, secondo le informazioni raccolte, è morta in uno slancio di generosità nel cercare di dare assistenza ai propri genitori. Questa rende ancora più forte il sentimento di cordoglio e testimonia il carattere della donna che non ha esitato ad andare avanti di fronte al pericolo pur di raggiungere i genitori bisognosi"

Il sindaco di Spoltore  Luciano Di Lorito esprime “profondo cordoglio per la perdita di Anna Maria Mancini, la donna di 57 anni, originaria di Santa Teresa di Spoltore, annegata nella sua auto sommersa dall’acqua in un sottopasso di Pescara. Al momento del recupero del corpo della vittima il primo cittadino si è recato sul posto assieme al Presidente del Consiglio Lucio Matricciani. “Di fronte a un evento così drammatico non posso che unirmi al dolore dei famigliari di Anna Maria Mancini, una donna che ha perso la vita mentre cercava di offrire il suo aiuto ai genitori”.

Redazione Independent

lunedì 02 dicembre 2013, 14:31

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
anna maria mancini
villaraspa
spoltore
sottopasso
fontanelle
notizie
Cerca nel sito