Spoltore: edilizia popolare, sì alla trasformazione in diritto di proprietà

Interventi mirati sono stati approvati dall’amministrazione comunale nel settore Urbanistica ed Edilizia con 8 voti favorevoli e 4 astenuti

Spoltore: edilizia popolare, sì alla trasformazione in diritto di proprietà

Con 8 voti favorevoli e 4 astenuti, è stata approvata a Spoltore la delibera relativa alla trasformazione in diritto di proprietà, eliminazione dei vincoli di prezzo massimo di cessione e canone di locazione delle unità abitative e loro pertinenze in edilizia convenzionata.

“Questo provvedimento risponde alle esigenze dei cittadini, dal momento che consente di vendere a libero mercato e nel difficile contesto economico in cui ci troviamo ciò rappresenta un grande beneficio per le famiglie – ha affermato il sindaco Luciano Di Lorito – Vengono, in sostanza, stabiliti i criteri e le modalità per l’eliminazione del vincolo convenzionale riferito al prezzo massimo di cessione degli alloggi compresi nelle aree P.E.E.P., ossia in quelle aree incluse nei Piani di Edilizia Economica e Popolare già concesse in diritto di superficie”.

Nello specifico, la trasformazione del diritto di superficie in diritto di piena proprietà può avvenire a seguito di una richiesta da parte dei singoli proprietari degli alloggi al Comune. Le persone proprietarie di alloggi possono, previo pagamento, vendere immobili senza rispettare il prezzo massimo previsto in precedenza.

La percentuale da applicare al corrispettivo verrà calcolata in base alle modalità previste dalla delibera, secondo un determinato criterio di calcolo che prende in considerazione alcuni parametri, quali il valore venale dell’area determinato dall’ufficio espropri comunale, la percentuale di riduzione stabilita dalle legge, gli oneri di concessione del diritto di superficie, rivalutati in base alle variazioni degli indici Istat dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati e la quota millesimale dell’alloggio. La nuova disciplina normativa è applicabile anche alle unità immobiliari per le quali risulta già stipulata la convenzione.

Redazione Independent

martedì 19 agosto 2014, 18:46

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
spoltore
cronaca
politica
economia
edilizia
Cerca nel sito