Spoltore diventa un cinema

L'idea di "Spoltore Filmmakers": dal 27 agosto al 1 settembre rassegna cinematografica di cortometraggi

Spoltore diventa un cinema

SPOLTORE FILMMAKERS. Da un’idea di Simone Ciuffi e Davide Di Nisio, La Città Vecchia, il circolo Acli della Città di Spoltore, in collaborazione con Ro’film dei Fratelli Di Felice e l’associazione Comunicazione e Immagine organizza dal 27 agosto al 1 settembre la rassegna cinematografica di cortometraggi Spoltore Filmmakers.

CORTI OGNI SERA. Ogni sera a partire dalle ore 21.30 presso la Società Operaia di Mutuo Soccorso della Città di Spoltore sita in Piazza D’Albenzio, saranno presentati una serie di cortometraggi di filmakers emergenti che hanno aderito all’iniziativa. La rassegna si propone di incentivare il circuito del cortometraggio e della video arte in Abruzzo. In particolare Spoltore Filmmakers intende essere una vetrina per coloro che, realizzando cortometraggi autoproducendoli, vogliono dare visibilità al proprio lavoro.

OSPITI IMPORTANTI. Durante le serate interverranno il direttore della fotografia Michele D’Attanasio, il regista Riccardo Forti e i fratelli Di Felice. Grazie all’archivio di Teramo saranno proiettati alcuni cortometraggi realizzati da Alfred Hitchcock e Oliver Stone, due maestri indiscussi nel panorama cinematografico. Tutte le proiezioni saranno precedute da un breve dibattito con l’autore.

reda inde

domenica 26 agosto 2012, 10:58

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
spoltore
filmmakers
simone ciuffi
davide di nisio
la citt vecchia
circolo
acli
ro'film
dratelli
di felice
cinematografica
piazza
d'albenzio
societ operaia
Cerca nel sito