Spoltore. Il Comune assume un responsabile per l'Urbanistica

Il concorso è riservato ad ingegneri civili ed architetti. La selezione verrà curata direttamente dal sindaco Luciano Di Lorito

Spoltore. Il Comune assume un responsabile per l'Urbanistica

SPOLTORE: IL COMUNE ASSUME UN RESPONSABILE PER L'URBANISTICA. Il Comune di Spoltore indice una selezione pubblica per l’assunzione, a tempo pieno e determinato, di un dipendente con la qualifica di “Istruttore direttivo tecnico” – categoria D, Responsabile del settore IV “Urbanistica ed edilizia”. Il contratto avrà una durata non superiore al mandato elettivo del Sindaco.
Gli interessati dovranno presentare la domanda di partecipazione, scaricabile dal sito dell’Ente, entro il 27 marzo 2014 con una delle seguenti modalità: tramite Pec personale all’indirizzo protocollo@pec.comune.spoltore.pe.it; tramite raccomandata a Comune di Spoltore, Via G. Di Marzio, 66 – 65010 Spoltore (Pe) o consegnata a mano all’Ufficio Protocollo generale.

I CRITERI DI VALUTAZIONE. La scelta del responsabile da incaricare sarà eseguita dal Sindaco Luciano Di Lorito, previa valutazione comparativa dei candidati da effettuarsi sulla base dei contenuti del curriculum vitae e di un colloquio. Sono previsti i seguenti requisiti per partecipare alla selezione: cittadinanza italiana; godimento dei diritti civili e politici; idoneità fisica all’impiego e alle mansioni proprie della funzione da ricoprire; età non inferiore ad anni 18 né superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo; posizione regolare degli obblighi di leva per i candidati di sesso maschile; non essere stati destituiti da un impiego o licenziati da un impiego presso una Pubblica Amministrazione per insufficiente rendimento, o dichiarati decaduti dall’impiego per aver conseguito dolosamente la nomina o l’assunzione mediante la produzione di documenti falsi o viziati da falsità insanabile, ai sensi della normativa vigente; non essere interdetti dai pubblici uffici con sentenza passata in giudicato; non versare in alcuna delle condizioni ostative previste dal decreto legislativo 39/2013; essere in possesso del diploma di laurea in: Ingegneria Civile o in Architettura (vecchio ordinamento o laurea specialistica); abilitazione all’esercizio della professione relativa alla laurea posseduta; l’aver esercitato presso enti locali in qualità di lavoratori dipendenti o in attività collaborative equivalenti anche di natura autonoma o di incarico professionale, nell’ambito dei servizi Urbanistica ed Edilizia privata, per un periodo non inferiore a tre anni.

Redazione Independent

lunedì 10 marzo 2014, 13:33

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
spoltore
responsabile urbanistica
concorso
pubblico
ingegneri
architetti
domande
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!