Spiagge pulite coi detenuti

La giunta Di Mattia avvia interventi di giustizia riparativa e voucher per giovani tra i 20 e i 30 anni

Spiagge pulite coi detenuti
MONTESIVANO, SPIAGGE E GIOVANI - Una apposita convenzione con la Casa Circondariale di Pescara ed il P.R.A.P. (Provveditorato Regionale dell’Amministrazione Penitenziaria) per reclutare due addetti alla pulizia delle spiagge in concessione al Comune di Montesilvano per il periodo della stagione estiva, ed il reperimento - attraverso richiesta al Centro per l’Impiego - di due giovani di età compresa tra i 20 ed i 30 anni, che abbiano disponibilità e requisiti fisici per svolgere lavori di pulizia delle spiagge e di parchi e giardini pubblici. Sono questi i contenuti salienti della delibera licenziata oggi dalla giunta Di Mattia a Montesilvano che ha per oggetto: Convenzione e interventi di giustizia ripartiva e progetto utilizzo voucher.
redazione independent

martedì 19 giugno 2012, 19:30

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
detenuti
pulizia
spiagge
casa circondariale
voucher
giovani
convenzione
pra
di mattia
montesilvano
Cerca nel sito

Identity