Spaccio in Piazza Alessandrini

Compratore e spacciatori sorpresi nello scambio. Sequestrata "Lama" da 21 centimetri

Spaccio in Piazza Alessandrini

SPACCIO E DEGRADO IN PIAZZA ALESSANDRINI. Stavano per chiudere il solito affare (droga in cambio di denaro) quando sono stati fermati da una pattuglia della questura di Pescara che aveva notato il movimento sospetto di tre giovani in piazza Alessandrini, a Pescara, quella dedicata al giudice ucciso da un commando di Prima Linea. E' successo poco dopo la mezzanotte di ieri quando tre giovani, due extracomunitari ed un minorenne pescarese già noti alle forze di polizia, sono stati denunciati per porto abusivo di armi atti ad offendere e detenzione ai fini di spaccio di spstanze stupefacenti.

SEQUESTRATA "LAMA" DA 21 CENTIMETRI. Durante le pequisizioni B.A. (22), cittadino marocchino, è risultato in possesso di un coltello a serramanico con lama da 21 centimentri. L'amico connazionale, A.Y, 24 anni, residente ad Ascoli Piceno invece non aveva rispettato il foglio di via obbligatorio emesso dal Questore e, pertanto, è stato denunciato per la violazione. Mentre addosso al minorenne pescarese i poliziotti hanno trovato circa 2,50 grammi di cannabi nascosta all’interno della giacca.

Redazione Independent

lunedì 15 aprile 2013, 12:47

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
piazza alessandrini
spaccio
pescara
notizie
week end
Cerca nel sito

Identity