Spacciano sulla costa teramana, denunciati pusher tunisini

Droga: nei guai sono finiti tre uomini di 38, 37 e 31 anni, con precedenti penali. Li hanno beccati i Carabinieri di Alba Adriatica

Spacciano sulla costa teramana, denunciati pusher tunisini

DENUNCIATI PER SPACCIO. Tre tunisini di 38, 37 e 31 anni, con precedenti penali e disoccupati, sono stati denunciati dai carabinieri del Nor di Alba Adriatica con l'accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

IL FATTO. I movimenti dei tre sono stati osservati da fine aprile scorso, quando i militari avevano avuto sentore che fossero loro alcuni dei piu' assidui spacciatori della costa della Val Vibrata e della vicina Porto d'Ascoli nel territorio di San Benedetto del Tronto. I tre rifornivano, come e' stato documentato, eroina, hashish e cocaina ai consumatori del posto che sono stati identificati e segnalati alla prefettura. In tutto sono una ventina i clienti intercettati ma i carabinieri non escludono che avessero una piu' capillare ramificazione dello spaccio.

Redazione IN

venerdì 17 ottobre 2014, 07:15

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
spaccio
droga
tunisini
denunce
cronaca
Cerca nel sito