Sotto i Portici di San Bernardino lo spaccio e consumo di stupefacenti

Blitz della Narcotici della Questura che a tempo teneva sotto controllo l'area con filmati ed appostamenti. Denunciato un minorenne della Colombia

Sotto i Portici di San Bernardino lo spaccio e consumo di stupefacenti

DROGA TRA I GIOVANI: DENUNCIATO UN MINORENNE. L'Aquila, come qualsiasi posto in Italia, ha il suo centro di spaccio e consumo di sostanze stupefacenti tra i giovani. Nel capoluogo d'Abruzzo la droga, hashish e marijuana ma forse anche cocaina e pasticche, vengono vendute sotto i Portici di San Bernardino, nel centro storico, così, dopo un periodi di osservazioni ed appostamenti, è scattato il blitz della Squadra Sezione Anti-Narcotici.

Un minorenne è stato denunciato per spaccio di sostanze stupefacenti. All'interno del pacchetto dii sigarette, che il ragazzo aveva gettato a terra, i poliziotti hanno trovato un pezzettino di marijuana (0,56 gr.) ed uno di hashish ( 0.15 gr). Mentre nel pacchetto di patatine che teneva in mano è spuntato fuori un bottino leggermente più consistente: 24 grammi di marijuana circa e  9 circa di hashish.

Per questo un  17 enne colombiano, residente a L’Aquila, è stato denunciato per possesso di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio ex art. 73 del D.P.R. 309/90, persona nota a questi Uffici per reati specifici in quella materia.

Redazione Independent

lunedì 17 novembre 2014, 12:09

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
spaccio
droga
portici
l\'aquila
minori
notizie
Cerca nel sito