Sospensione Ztl Lanciano: Rovetto, "Agire in autotutela"

L'ex coordinatore di Progetto Lanciano interviene dopo la sentenza del Tar che ha sospeso le zone a traffico limitato nei quartieri storici del capoluogo frentano

Sospensione Ztl Lanciano: Rovetto, "Agire in autotutela"

ROVETTO SULLA ZTL DI LANCIANO. "Il rapporto tra l'amministrazione di Lanciano e il Giudice Amministrativo non è stato mai idilliaco. E così, dopo l'ordinanza di abbattimento di Palazzo Novecento sinora disattesa, si scopre adesso che c'è un altro pronunciamento che il Comune di Lanciano ha inteso ignorare. Una sentenza del TAR ha infatti sospeso da settimane, a seguito di un ricorso, le zone a traffico limitato senza che l'amministrazione abbia proceduto di conseguenza".

E' quanto afferma l'ex coordinatore di Progetto Lanciano, Marcello Rovetto, secondo il quale "è inevitabile che tale comportamento omissivo produrrà una valanga di ricorsi relativamente alle numerose multe elevate all'interno dei quartieri storici di Lanciano da alcune settimane a questa parte, ricorsi in cui il Comune di Lanciano sarà inevitabilmente soccombente".

"AGIRE IN AUTOTUTELA". Per tale ragione c'è da augurarsi, secondo Rovetto, "che almeno si agisca immediatamente in autotutela procedendo all'annullamento dei verbali per evitare una Caporetto".

Giuseppe Marfisi

martedì 03 marzo 2015, 19:36

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rovetto
lanciano
politica
ricorsi
sentenze
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano