Sorvegliata speciale arrestata

Rancitelli. Una rom di 35 anni con precedenti stava guidando l'auto senza avere la patente

Sorvegliata speciale arrestata

ARRESTATA SORVEGLIATA SPECIALE. Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Pescara hanno tratto in arresto Eleonora Guarnieri, rom 35enne, con precedenti di polizia. La donna era sottoposta alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno, ed è stata notata mettersi alla guida di un’autovettura nel quartiere Rancitelli.

NON AVEVA LA PATENTE. Immediatamente riconosciuta è risultata essere sprovvista di patente poiché revocata, e per tale motivo, essendo in violazione delle norme relative alla sorveglianza, è stata tratta in arresto e tradotta presso la propria abitazione dove, in regime di arresti domiciliari, resterà a disposizione dell’autorità giudiziaria fino al giudizio direttissimo che si terrà lunedì.

Redazione Independent

domenica 04 novembre 2012, 11:03

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
sorvegliato
speciale
arrestata
rancitelli
notizie
guarnieri
Cerca nel sito

Identity