Solo uno 'spino' in spiaggia

Brutta avvenutura per due giovani dell'entroterra chietino. Sorpresi a fumare hashish in spiaggia a San Vito

Solo uno 'spino' in spiaggia

SAN VITO - Si stavano facendo uno 'spinello' nel parcheggio nei pressi della spiaggia a San Vito, ma sono stati sorpresi dai militari della Guardia di Finanza di Ortona.

I ragazzi C.M. e R.M., antrambi dell'entroterra chietino, avevano con sè circa 7gr. di hashish, oltre alle cartine ed altro materiale per il confezionamento. Lo stupefacente, certamente per uso personale, è stato sequestrato ed i ragazzi segnalati alla Procura della Pepubblica di Chieti.

Nel corso della successiva perquisizione, effettuate presso le abitazioni dei giovani, non è stato rinvenuto altro stupefacente bensì solo tracce, il che fa rfitenere che fossero consumatori abituali.  Attualmente sono in corso gli accertamenti tesi ad individuare la provenienza della sostanza stupefacente sequestrata.

I NUMERI DEI FINANZIERI - Il Comando Provinciale di Chieti fino ad oggi ha sequestrato oltre 3,4 kg tra hashish e marijuana  e circa 7 kg di eroina, denunciate all’Autorità giudiziaria 15 persone, di cui 6 tratte in arresto, e 11 segnalate alla Prefettura.

giovedì 20 ottobre 2011, 12:25

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
spinello
entroterra
chieti
san vito
ortona
finanza
militari
comando provinciale
hashish
marijuana
stupefacente
perquisizione
consumatori
eroina
sequestri
procura
Cerca nel sito