"Sognare cose impossibili"

"Le Storie Infinite" tornano in scena con un live di beneficenza. Appuntamento il 19 maggio al Massimo

"Sognare cose impossibili"

LE STORIE INFINITE TORNANO IN SCENA - Ancora una imperdibile esibizione, rigorosamente live, per la band "Le Storie Infinite" che il prossimo 19 maggio, alle ore 21, suonerà per un evento benefico nel cinema-teatro Massimo di Pescara. Ospite d'eccezione della serata, come "voce narrante", la giornalista Mila Cantagallo. L'incasso dell'evento benefico (il biglietto d'ingresso costa solo 10 euro) sarà destinato all'associazione Diversiuguali. A spiegare il mood della band è il leader carismatico del gruppo, Gennaro Varone. «Ci proponiamo - ha detto il chitarrista de Le Storie Infinite - di riunire intorno a noi entusiamo e voglia di fare: per capire che le persone di buona volontà non sono sole»

"SOGNARE COSE IMPOSSIBILI" - Le Storie Infinite nascono per il bisogno di prendere parte in modo più diretto ed emozionale nel mondo che ci circonda. Hanno un autore (Gennaro Varone) e propongono musica propria e qualche cover. Le canzoni sono unite da un 'concept' riassunto nel motto "sognare le cose impossibili": vivere per realizzare i propri sogni e scommettere sul proprio talento. E' in uscita il loro album con la Twelve Records, etichetta musicale abruzzese.

LA BAND - Gennaro Varone, voce e chitarra, Maria MIchela Varone tastiere, Sonia Di Renzo voce, Vanessa Marrama voce, Angela Di Giuseppe violino, Zelindo Di Giulio basso elettrico, Andrea Di Giambattista, chitarra elettrica, Francesco Di Florio batteria.

Redazione Independent

domenica 22 aprile 2012, 16:09

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
storie infinite
gennaro
varone
massimo
teatro
album
Cerca nel sito