Slavi armati di coltelli assaltano Kebab in via Balilla

Quattro banditi armati minacciano proprietario arabo e fuggono con 2.600 euro

Slavi armati di coltelli assaltano Kebab in via Balilla

SLAVI ARMATI DI COLTELLI RAPINANO KEBAB IN CENTRO. Quattro malviventi armati di coltello, con forte accento balcanico e col volto travisato da cappucci ha assaltato un negozio di kebab in via Balilla, ieri sera, fuggendo con un bottino di quasi 3mila euro. Il proprietario è stato aggredito e costretto a consegnare la borsa dove teneva 2.600 euro in contanti, 2 telefoni mobili ed oggetti personali.

FERMATO UN GIOVANE MA NON E' STATO RICONOSCIUTO. Una pattuglia della Squadra Volante, intervenuta sul posto, ha fermato poco dopo un giovane che corrispondeva alle descrizioni ma l'arabo titolare del negozio non l'ha riconosciuto come uno dei rapinatori.

lunedì 23 settembre 2013, 17:51

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
via balilla
pescara
notizie
rapina
kebab
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano