Situazione unica in America

Citta' che pagano chi va a vivere in quelle localita' oppure terreni e case gratis. Potrebbe mai accadere in Italia?

Situazione unica in America

SITUAZIONE UNICA IN AMERICA. In America ci sono oggi cinque citta' e un intero Stato che pagano, in un modo o nell'altro, chiunque accetti di vivere in quelle localita'. La legge statunitense non e' contraria. Gli americani studiano attentamente la proposta. Ma perche' questa iniziativa? Perche' esiste una necessita', ci ha detto al telefono il sindaco di uno dei cinque paesi. Che vanno dal Michigan al Tennessee, dal Kansas al Nebraska, dal Minnesota all'Alaska. Divenne Stato, l'Alaska, nel 1959. Un "pezzo" di terra cinque volte l'Italia, foreste, laghi e freddo, tanto freddo. Fu acquistato dai russi per sette milioni di dollari. Un affare. L'Alaska ha petrolio nelle sue viscere per altri cento anni. In questo grosso spicchio di mondo vivono oggi 637 mila persone. Non c'e' pericolo di  sovraffollamento. Cosi' lo Stato assicura 3 mila dollari a testa per chi va a vivere in Alaska e ci resta almeno due anni. Per le cinque citta' della proposta, la situazione non cambia molto. Vediamo. Detroit, nel Michigan, una volta la  regina del mondo automobilistico, ha una popolazione di 670 mila abitanti e la caduta in basso della produzione di auto, ha costretto molta gente a cambiare regione. Ora il Comune assicura una buona "paga in dollari" per chi va a vivere a Detroit e firma un contratto per tre anni. Chattanooga, nel Tennessee, con 170mila abitanti, ha bisogno di computers developers, i cervelloni del web, insomma. Cosi', ci sono appartamenti gratis e perfino case per gli esperti che  vanno a  vivere in quella cittadina. Nel Kansas c'e' un paese con 3240 abitanti,  Lincoln, come il nome di un famoso presidente USA, che destina terreni gratis a chi accetta di vivere appunto a Lincoln. Poi c'e' Curtis, nel Nebraska, (890 abitanti) che vuole costruire ospedali e ricoveri e ha bisogno di manodopera specializzata. Anche qui, terreni gratis per chi va a vivere a Curtis. Infine, Harmony (un nome che dice molto) nel Minnesota, con i suoi 990 abitanti. Harmony desidera persone decise a lavorare per il paese, popolato di Amish. Casette per una persona ma anche per famiglie, senza pagare un dollaro. Situazioni uniche che si verificano in America. Potrebbe mai accadere in Italia?

Benny Manocchia

sabato 04 agosto 2018, 09:15

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
america
alaska
kansas
abitanti
italia
legge
dollari
freddo
minnesota
Cerca nel sito