Sindrome fibromialgica, un centro abruzzese per la terapia del dolore

La patologia caratteristica dell’età media si manifesta tra i 40 e i 60 anni e colpisce per l’80% dei casi le donne. I consigli dello Studio Daniele per trattare la malattia

Sindrome fibromialgica, un centro abruzzese per la terapia del dolore

SINDROME FIBROMIALGICA: UN CENTRO ABRUZZESE PER LA TERAPIA DEL DOLORE. La sindrome fibromialgica è una patologia frequente, che presenta una complessa sintomatologia. E’ caratterizzata da dolore diffuso e cronico, dalla presenza di punti algogeni definiti “tender point”, localizzati in corrispondenza di specifiche sedi tendinee e/o muscolo scheletriche e da una varietà di sintomi clinici. Molti pazienti manifestano fatica, disturbi del sonno, rigidità, depressione, ansia, disturbi cognitivi, intolleranza all’esercizio. Il sintomi principale è il dolore cronico diffuso. E’ una patologia caratteristica dell’età media, con una prevalenza tra i 40 e i 60 anni e colpisce per l’80% dei casi le donne. La causa del perché si soffre di questa malattia non è ancora determinata, si ipotizza però che potrebbe esser dovuta ad anomalie metaboliche muscolari, modificazioni del sistema nocicettivo centrale, modificazioni ormonali e neurotrasmettitoriali ed a alterazioni del pattern del sonno. Si evince come è complessa la malattia in sé e il suo manifestarsi ed è molto importante indirizzarsi da subito verso strutture in grado di capire e trattare questo tipo di malattie. Da un punto di vista fisioterapico e quindi riabilitativo, vi sono diverse metodiche che si utilizzano, in base a come si presentano i sintomi. A livello generale, attività fisica e stretching aiutano a diminuire il dolore, ovviamente per poter parlare di attività fisica e stretching in persone che presentano una patologia o disturbi di salute, prima si deve aver fatto una visita fisioterapica accurata con stesura di un corretto programma riabilitativo. Entrando nello specifico della patologia, ovvero curare il dolore diffuso che queste persone presentano, in Abruzzo abbiamo lo Studio Fisioterapico Daniele, a Pescara centro, specializzato nella terapia del dolore. Le metodiche utilizzate dal Fisioterapista Dr. Francesco Daniele riguardano l’utilizzo di apparecchi elettromedicali i quali permettono di risolvere il dolore nelle persone che soffrono di sindrome fibromialgica. Il Dr. Daniele ha studiato e continua a fare ricerca nel campo fisioterapico/medico proprio sull’utilizzo di queste apparecchiature che presentano ad oggi il più alto tasso di efficacia tra le terapie non invasive per la cura del dolore.

Redazione Independent

martedì 04 dicembre 2018, 14:24

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
fibromialigia
sindrome
tarapia
trattamento
dolori
studio fisioterapico
daniele
pescara
terapie
malattia
Cerca nel sito