Sicurezza in Azienda e Corsi per addetti al Primo Soccorso

Spesso durante la vita ci si trova dinanzi ad emergenze di vario tipo e l’aver frequentato dei corsi di primo Soccorso può essere importante al fine di gestire al meglio ogni situazione

Sicurezza in Azienda e Corsi per addetti al Primo Soccorso

SICUREZZA IN AZIENDA E CORSI PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO. Spesso durante la vita ci si trova dinanzi ad emergenze di vario tipo e l’aver frequentato dei corsi di primo Soccorso può essere importante al fine di gestire al meglio ogni situazione. Tale discorso diventa poi fondamentale quando si parla di sicurezza sul lavoro e di ambienti particolarmente soggetti a fattori di rischio eterogenei. Ecco perché all'interno di qualunque realtà aziendale è fatto obbligo nominare dei responsabili del primo soccorso pronti ad intervenire nel caso ve ne fosse bisogno. I corsi in tal senso mirano a formare gli addetti ed a metterli nelle condizioni di “soccorrere” la vittima, sia essa interessata da un malore o da un trauma, intendendo per “soccorso” un insieme di manovre, terapie ed interventi che, assieme alla richiesta di aiuto al 118 ed alla sorveglianza con piantonamento fino all'arrivo dei soccorsi, costituiscono i compiti del responsabile del Primo soccorso. Il tutto ovviamente deve avvenire senza arrecare ulteriori danni all'individuo trattato. In azienda, anche in quelle più piccole con una media di 10 dipendenti, è bene che vengano nominati almeno 2 responsabili del Primo soccorso, in modo che, anche in caso di malattia o ferie dovute, sia comunque presente una figura di riferimento in sede.


CORSO DI PRIMO SOCCORSO AZIENDALE: CONTENUTI ED INSEGNAMENTI. 
In riferimento a ciò che recita il Testo Unico (D. Lgs 81/08 e DM 388 del 2003) è noto che ogni datore di lavoro, tramite relativo corso primo soccorso aziendale, deve prodigarsi al fine di formare ed informare il proprio personale addetto garantendo in tal modo la sicurezza di tutti i suoi dipendenti (fonte https://www.gdmsanita.it/corso-primo-soccorso-torino.php). Ogni corso può avere durata variabile a seconda dei contenuti, delle tipologie di aziende alle quali è rivolto e della struttura delle lezioni pratiche e teoriche e deve essere periodicamente arricchito tramite la frequentazione dei rispettivi corsi di aggiornamento. I contenuti del corso di primo soccorso riguardano le varie fasi di intervento, le competenze necessarie e i comportamenti da tenere in caso di emergenza. Si va’ dalla capacità di allertare in modo tempestivo e chiaro gli organi di primo soccorso, all'acquisizione delle tecniche di intervento più adatte in base al trauma o al malore riscontrato, passando per le metodiche di auto-protezione e salvaguardia della vittima, la corretta analisi delle funzioni vitali e le nozioni base di anatomia e fisiologia, soprattutto inerenti al tratto respiratorio e cardiovascolare.


FREQUENTARE UN CORSO DI PRIMO SOCCORSO PUO' SALVARE TANTISSIME VITE. 
Essere in grado di riconoscere i sintomi di un infarto, saper intervenire in caso di contatto con sostanze nocive, assistere nel modo adeguato un collega rimasto coinvolto in un incidente sono tutte cose di fondamentale importanza. Spesso i minuti, se non i secondi, consentono di salvare una vita, in contesti dove tempestività e sangue freddo sono requisiti primari. Ecco perché scegliere le persone più adatte a svolgere il compito di addetto al primo soccorso non è semplice e spesso non è sufficiente frequentare un corso ma è bene individuare il profilo più adatto tenendo conto delle capacità del singolo.

Redazione Independent

mercoledì 20 settembre 2017, 12:50

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
sicurezza
azienda
corso primo soccorso
addetto soccorso azienda
contenuti
insegnamenti
dipendenti azienda
Cerca nel sito