Cov Teramo avvia i controlli estivi sulla rete stradale

Riunione in Prefettura. Particolare attenzione sarà riservata nelle giornate di luglio e agosto contrassegnate dai "bollini" rossi

Cov Teramo avvia i controlli estivi sulla rete stradale

Il Comitato Operativo provinciale per la Viabilita', riunitosi in Prefettura a Teramo, ha stabilito la pianificazione dei controlli sulla rete stradale e autostradale provinciale. Da parte di Autostrade (A/24 - A/14) e Anas non sono emerse particolari criticita' in tema di esodo, considerato che la crisi economica continua a limitare le vacanze degli italiani e, quindi, il flusso veicolare lungo le principali reti stradali del Paese.

Tuttavia, particolare attenzione sara' riservata nelle giornate di luglio e agosto contrassegnate dai "bollini" rossi (previsione di flusso veicolare intenso con rallentamenti e code) e neri (traffico critico, sconsigliate le partenze ): è "rosso" il bollino di tutti i fine settimana del mese luglio; il colore "nero" dominera' invece il mese di agosto, soprattutto nei primi due weekend (il 2 ed il 9), quelli nei quali si concentreranno le maggiori partenze e, per il controesodo, il 23 ed il 30. In tali periodi, saranno sospesi i lavori nei cantieri temporanei e saranno segnalati tempestivamente criticita' e problemi lungo le strade di competenza.

Lungo gli assi viari interni, invece, dove gia' sono attivi autovelox e telelaser, le forze di polizia e, in particolare, la polizia stradale, implementeranno i servizi di vigilanza e di controllo. Nel mirino anche le scorribande ad alta velocita' di motociclisti lungo le strade montane della provincia. I principali centri turistici della provincia, invece, dove maggiore e' la presenza di locali da ballo e di intrattenimento e dove si susseguono eventi che richiamano un gran numero di persone, saranno lo scenario di mirati e coordinati servizi di controllo su strada, per prevenire e contenere il fenomeno della guida in stato psicofisico alterato da alcol e da droghe.

Controlli interforze specie sulla costa. Anche quest'anno tornano i controlli sinergici fra forze dell'ordine, unita' cinofile, Sert e Croce Rossa Italiana che effettueranno, con le proprie strutture mobili, gli accertamenti clinici e tossicologici agli automobilisti. Si iniziera' il 13 luglio prossimo lungo il tratto Giulianova/Martinsicuro.

Redazione Teramo

lunedì 07 luglio 2014, 19:17

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
sicurezza
traffico
prefettura
teramo
cronaca
Cerca nel sito