Si scia fino al 7 aprile

Skipass Alto Sangro. Si chiude la stagione sciistica dei record. Sabato il campionato Nazionale di Sci degli Alpini

Si scia fino al 7 aprile

ABRUZZO. A ROCCARASO SI SCIA FINO AL 7 APRILE. In Alto Sangro si scia fino al 7 aprile. Si chiuderà così una stagione meravigliosa che ha già superato i 100 giorni di durata e che continuerà per altre tre settimane. Fino al 1° aprile saranno aperti tutti gli impianti dell’Aremogna e di Pizzalto a Roccaraso e di Monte Pratello a Rivisondoli. Poi, da martedì 2 aprile a domenica 7 saranno aperti i seguenti impianti: a Monte Pratello - Rivisondoli il Tapis roulant Campo Scuola, le Seggiovie Vallone Fontanile e Pino Solitario e le sciovie delle Crete Rosse. A Roccaraso saranno in funzione la Seggiovia di Pizzalto con la sciovia Paradiso, la Cabinovia dell’Aremogna e le seggiovie del Macchione, dei Pallottieri e delle Crete Rosse. A Valle Fura a Pescocostanzo e a Monte Vitelle a Pescasseroli si scierà fino al 2 aprile. Per altre informazioni e per eventuali aggiornamenti il sito di riferimento con il bollettino degli impianti e webcam live in streaming è www.skipassaltosangro.net

DOMENICA CAMPIONATO NAZIONALE DEGLI ALPINI. E questo finale di stagione è anche ricco di appuntamenti. Il prossimo week-end si svolgerà la 47° edizione del Campionato Nazionale di Sci degli Alpini con la cerimonia d’apertura il 23 marzo a Roccaraso e le gare il giorno seguente alle Gravare e sulla pista Lupo all’Aremogna. Altre importanti chicche sono in programma il 30 marzo, come il test Marker-Dalbello-Volkl, il trofeo “Calisto Del Castello” e il trofeo “AISIM”, gara di Slalom Gigante su lungo percorso.

Redazione Independent

giovedì 21 marzo 2013, 10:12

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
skipass
impianti
altosangro
neve
pratello
aremogna
Cerca nel sito