Si lancia con l'auto nel dirupo

Cocullo - Un 40enne di Pescina evita l'Alt dei carabinieri gettandosi nel vuoto. E' grave ma non in pericolo

Si lancia con l'auto nel dirupo

INCREDIBILE A COCULLO, SI LANCIA NEL BURRONE - Questa mattina un 40enne di Pescina ha compiuto un gesto a dir poco folle. Lo fermano sulla strada provinciale 60 per un normale controllo e lui si butta con l'auto in un dirupo. E' successo a pochi chilometri dal centro abitato di Cocullo, in provincia de L'Aquila, il paese dei serpari. La sua Renault Scenic si è capottata più volte per terminare la sua corsa dopo trecento metri, nascosta tra la fitta vegetazione della montagna. Con grandi difficoltà i vigili del fuoco sono riusciti a raggiungere l'uomo e dopo averlo imbracato al verricello dell'elicottero lo hanno trasportato all'ospedale dell'Aquila per i necessari accertamenti clinici.E' grave, anche se non è in pericolo di vita.

Redazione Independent

domenica 24 giugno 2012, 16:20

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
40
pescina
cocullo
burrone
auto
ricoverato
anni
carabinieri
Cerca nel sito