Si fa pagare 10.000 euro per un finto posto alla Rai

L'uomo, un 46enne aquilano, è stato denunciato: aveva truffato un suo coetaneo disoccupato di Tortoreto

Si fa pagare 10.000 euro per un finto posto alla Rai

"TI FACCIO ASSUMERE IN RAI". Si vantava di avere amicizie ai piani alti della Rai e per questo motivo, se avesse voluto, lo avrebbe fatto assumere dall'azienda pubblica radiotelevisiva. Solo che, per sbloccare la faccenda ed avviare le pratiche, era necessario pagare anticipatamente la somma di 10mila euro.

BEFFATO 46ENNE DISOCCUPATO DI TORTORETO. Nella trappola e' finito un disoccupato 46enne di Tortoreto, che ha pagato l'influente collocatore, il quale e' sparito con i soldi senza fargli avere il promesso posto di lavoro. Il truffato, dopo aver atteso settimane che qualcuno lo chiamasse, ha raccontato tutto ai Carabinieri fornendo l'identita' del millantatore che gli si era presentato alla porta. Quest'ultimo e' stato identificato e denunciato con l'accusa di millantato credito e truffa aggravata. Si tratta di un aquilano di 46 anni con precedenti.

Gli Indipendenti

venerdì 10 ottobre 2014, 17:03

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
assunzioni
truffe
tortoreto
cronaca
lavoro
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!