Si assegnano le poltrone che pesano: pubblicato avviso per Ambiente Spa

La società pubblica dei Comuni pescaresi per la gestione del ciclo integrato dei rifiuti cerca un amministratore unico e tre sindaci. Per candidarsi c'è tempo fino al 23 giugno

Si assegnano le poltrone che pesano: pubblicato avviso per Ambiente Spa

CAMBIO AL VERTICE IN AMBIENTE SPA. Ambiente Spa, la società pubblica dei Comuni pescaresi per la gestione del ciclo integrato dei rifiuti ha emanato un avviso per la nomina di un amministratore unico, tre sindaci effettivi e due sindaci supplenti della società medesima.

I candidati alla posizione di amministratore unico - oggi la società è affidata ad un Cda presieduto da Massimo Sfamurri che percepisce uno stipendio annuo di 32.191,92 euro (lordi) - devono possedere comprovata esperienza professionale nella gestione di società operanti nello specifico settore dello smaltimento dei rifiuti, emergente da: incarichi professionali, incarichi accademici e in istituzioni di ricerca, pubblicazioni, esperienza tecnico/amministrativa o di direzione di strutture pubbliche o private.

Mentre i candidati alla posizione di componente del Collegio Sindacale devono essere muniti della qualificazione di revisore legale ai sensi dell’art. 2397 cod. civ. con l’iscrizione nell’apposito registro.

Come previsto nell'avviso i requisiti devono essere espressamente indicati in modo puntuale nel curriculum vitae.

Le selezioni scadono il 23 giugno alle ore 12. 

LEGGI L'AVVISO. 

Redazione Independent

martedì 16 giugno 2015, 13:35

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
ambiente spa
amministratore unico
assemblea soci
sfamurri
stipendio
Cerca nel sito