Shopping on line, vantaggi non soltanto in termini di prezzo

La rete offre numerose possibilità per chi non ama il contatto coi commessi o ha poco tempo per comprare. Nel 2013 il giro d'affari è stato di 11 miliardi

Shopping on line, vantaggi non soltanto in termini di prezzo

Noi della (sub)redazione di Abruzzo Independent compriamo quasi tutto quello che ci serve on line. Dai viaggi all'abbigliamento ai libri, ma anche tecnologia e food i motivi e le ragioni, che ci spingono all'acquisto in rete, sono diversi. Ma su tutte spicca il fatto che i siti specializzati come Shopalike offrono un'accessibilità spaventosamente comoda ed utile a soddisfare qualsiasi bisogno. Basta, infatti, una veloce ricerca, anche in orari notturni quando non lavoriamo, per comprare quello di cui abbiamo bisogno. Senza contare che il contatto umano, con commessi e affini, non sempre ci è congeniale. A pensarla come noi, però, ci sono anche moltissimi italiani. Stando ad un report sull'e-commerce nel 2014 della Casaleggio Associati (qui) lo scorso anno c'è stato un incremento del valore delle transazioni su internet del +6% ed è la prima volta che si è scesi sotto la cifra percentuale doppia. Stiamo parlando di un fatturato di circa 11miliardi di euro soltanto in Italia mentre a livello mondiale l'e-commerce nel 2014 raggiungerà i 1.500 miliardi di dollari, crescendo del 20% sullo scorso anno. Altri studi confermano che sarà il mobile il fattore chiave nella crescita dell'e-commerce considerando che la diffusione di smartphone e tablet ha esteso di molto l'accesso al mercato on line, anche in Italia, dove 29 milioni clienti finali accedono a internet da mobile. Il futuro dello shopping è inevitabilmente questo.

Redazione Independent

martedì 30 settembre 2014, 14:34

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
shopping online
abruzzo independent
acquisti
rete
abbigliamento
viaggi
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!