Sgominata gang dell'Oro Rosso

Operazione della Squadra Mobile a L'Aquila: sequestrate tonnellate di rame. Tre persone in manette

Sgominata gang dell'Oro Rosso

OPERAZIONE "ORO ROSSO". SGOMINATA GANG ROMENA. Tre persone, di etnia romena, sono finite in manette questa mattina in seguito all'operazione "Oro Rosso" condotyta dalla Squadra Mobile di L'Aquila. Sono state sequestrate tre tonnellate di rame rubato dall'organizzazione durante i raid negli edifici non ancora ricostruiti dopo il terremoto del 6 aprile del 2009. Grondaie, utyensili, alambicchi, conche, converse, cavi e parte di coperture dei tetti erano i bersagli della banda specializzata nel furto di rame.

RAID ANCHE NEI CIMITERI. Nel corso della conferenza stampa il dirigente della Squadra Mobile della Questura di L'Aquila, Maurilio Grasso, ha sottolineato come i tre arrestati non si facevano scrupoli nemmeno a depredare i cimiteri anche delle frazioni del capoluogo di regione. Insomma, dei veri e propri sciacalli pronti a speculare sulle tragedie altrui. 

Redazione Independent

martedì 28 maggio 2013, 12:09

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rosso
rame
notizie
cimiteri
sciacalli
rubato
l'aquila
maurilio grasso
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano