Sette abitudini che ti miglioreranno la vita in modo drastico

Vuoi lavorare meglio e in modo più veloce? Ecco cosa dovrai cambiare oggi stesso

Sette abitudini che ti miglioreranno la vita in modo drastico

SETTE ABITUDINI CHE TI CAMBIERANNO LA VITA. Chi non ha mai pensato, almeno una volta nella vita, di doversi migliorare, di dover fare qualcosa per essere più efficiente e produttivo nel proprio lavoro? In quest'articolo abbiamo raccolto 7 buone abitudini che, applicate da oggi e con costanza, ti potranno sicuramente aiutare a concretizzare la voglia di cambiamento che senti dentro e a ottenere risultati sempre più soddisfacenti! Per realizzare quest'elenco di consigli ci siamo lasciati ispirare dalle scelte e dagli insegnamenti dei più grandi manager del momento, esempio lampante di efficienza e successo dal punto di vista lavorativo.

1. OGNI TANTO, RISCHIA! Limitare costantemente le proprie azioni per diminuire il rischio di fallimento è sicuramente il modo migliore per lasciarsi superare dalla concorrenza, sempre molto agguerrita e motivata. Per questo, ogni tanto, concediti il lusso di puntare in alto. È questo quello che ha fatto lo scorso anno anche Marco Tronchetti Provera, CEO di Pirelli. Nel 2016 l'azienda milanese ha, infatti, investito 200 milioni di euro nel proprio stabilimento di Slatina, in Romania. Si tratta di un progetto ambizioso che prevede un incremento della produttività dello stabilimento da 10 a 15 milioni di pezzi l'anno. Tutto questo per consolidare e allargare la già imponente leadership del marchio nel settore degli pneumatici.

2. PROGRAMMA LE COSE DA FARE. La vita di un imprenditore o amministratore delegato non assomiglia affatto a quella di un impiegato. Ad esempio, se attualmente le tua sveglia suona alle 7, preparati a impostarla in modo diverso perché chi ambisce davvero al successo lavorativo è già in piedi alle 04:30 del mattino! Ecco cosa fanno i manager appena svegli. Le prime ore dell'alba ti serviranno per leggere i quotidiani o guardare i tg, rispondere alle email, effettuare telefonate e, soprattutto, per organizzare con cura l'intera giornata lavorativa, attraverso uno scrupoloso elenco di attività da compiere. Per ognuna di esse imposta la giusta priorità e non cedere alla tentazione di modificare l'elenco in corsa. Stabilisci degli obbiettivi quotidiani, un obbiettivo settimanale e uno mensile. In questo modo sarai sicuro di non sprecare nemmeno un minuto della tua giornata e delle tue energie.

3. CURA DI PIÙ CORPO E MENTE. Tutti i giorni, prima di arrivare in ufficio, dedica un po' di tempo anche all'attività fisica. Autonomamente o in compagnia di un personal trainer, rendi il tuo corpo più reattivo, allo stress, alla fatica e alle malattie. Cerca avere un'alimentazione ben bilanciata, partendo da una sana e abbondante colazione al mattino e limitando il più possibile il consumo di fumo e alcolici. Dedica del tempo anche alla tua salute mentale effettuando attività capaci di liberarti dalle preoccupazioni del lavoro e di rischiarare la mente rendendola, fra le altre cose, più predisposta ai buoni affari.

4. VALORIZZA LA TUA IMMAGINE. Per avere un impatto più autorevole nei confronti dei tuoi partner commerciali e dei collaboratori, non dimenticare di curare la tua immagine. Ogni mattina vestiti in modo appropriato, al ruolo e all'occasione, migliora la tua capacità di parlare in pubblico frequentando corsi sul corretto uso della voce e del linguaggio non verbale. In compagnia di un esperto in training aziendale approfondisci tutte le tecniche di comunicazione che possono esserti utili e agevolarti nel lavoro.

5. MANTIENITI SEMPRE AGGIORNATO. Tieniti costantemente aggiornato su le novità e le anticipazioni inerenti al tuo specifico settore. Conoscere alla perfezione tutte le possibilità che il mercato e le tecnologie ti possono offrire, oltre che quelle legate più strettamente agli aspetti burocratici/legali, ti permetterà di essere sempre al passo con la concorrenza, di innovare e di mantenere inalterata la leadership. Curare maggiormente la tua formazione ti permetterà anche di effettuare una migliore e più attenta selezione del personale. Circondarsi di validi collaboratori è fondamentale perché, a questo punto, la prossima cosa che dovrai imparare a fare è delegare.

6. IMPARA A DELEGARE. Un errore che molti imprenditori commettono è quello di essere poco propensi a delegare compiti e responsabilità. Tuttavia una corretta ed equa distribuzione dei compiti permette a tutti, e soprattutto all'imprenditore, di potersi concentrare maggiormente sulla propria specifica mansione. In particolare, una volta esonerato da alcune mansioni, sarai libero di dedicare tutta la tua energia all'ultimo e fondamentale punto del nostro elenco.

7. GUARDA IL MONDO CON OCCHI GIOVANI. Non smettere mai di sognare e abituati a guardare tutti i giorni il mondo come fosse la prima volta. Per avere successo non è quasi mai necessario, infatti, avere delle idee particolarmente innovative. Piuttosto, è fondamentale avere la capacità di semplificare la vita delle persone, migliorandola a partire da cose che già esistono.

Sveglia presto, organizzazione metodica e un grande lavoro su te stesso. Quale di questi punti ti senti pronto a cambiare per primo? In alcuni casi ti basterà una giornata, in altri si tratterà di un processo lungo e faticoso. Ma con costanza e determinazione, caratteristica fondamentale del bravo manager, potrai ottenere risultati davvero soddisfacenti!

Redazione Independent

giovedì 09 febbraio 2017, 11:45

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
abitudini
vita
sveglia presto
rischia
delegare
immagine
famiglia
Cerca nel sito

Identity