Sesso. Altro che Shiatzu!

Alba Adriatica - Chiuso un centro massaggi a luci rossi in pieno centro. Arrestata la "maitresse" cinese

Sesso. Altro che Shiatzu!

ALBA ADRIATICA, ARRESTATA 'LA MAITRESSE' - Ormai sono spuntati come funghi ovunque. Di cosa stiamo parlando? Naturalmente dei centri massaggi cinesi che, spesso, nascondono delle attività illegali dedite al favoreggiamento ed allo sfruttamento della prostituzione. Per 40 euro, oltre ad un finto massaggino shiatzu, realizzato da giovani avvenenti ragazze orientili che di tecnica ne hanno ben poco, gli uomini 'allupati' possono avere ciò che desiderano: un finale di piacere. Ieri i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Alba Adriatica ne hanno chiuso uno, gestito dalla "maitresse" , A. Z. di 46 anni, cinese. L'accusa di cui deve rispondere è sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione e violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

INDAGINE PARTITA DAI GIORNALETTI - I militari grazie ad alcune notizie acquisite e dalle pubblicazioni sui giornalini di annunci hard, avevano individuato una palazzina in via Mazzini ad Alba Adriatica all'interno della quale era stato allestito un appartamento a luci rosse. Poi, il blitz all'imbrunire.

Marco Le Boeuf

domenica 08 luglio 2012, 11:11

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
massaggi
cinesi
alba adriativa
centro
via mazzini
maitress
shiatzu
sesso
giovani
ragazze
palazzina
uomini
40 euro
Cerca nel sito

Identity