Serve il Disability Manager

Montesilvano Elezioni Amministrative - Di Mattia ospite della manifestazione "Carrozzelle Determinate"

Serve il Disability Manager

ARRIVA IL DISABILITY MANAGER? - Questa mattina i candidati sindaco hanno sottoscritto un patto sulla disabilità promosso dall'associazione "Carrozzelle Determinate", e grazie all'impegno di Claudio Ferrante. Così Attilio Di Mattia ha raccontato la sua esperienza da disabile, sul percorso che ha attraversato in carrozzina Via Roma: «Vi ringrazio per quest'esperienza che è davvero utile ad acquisire consapevolezza sulla disabilità. Un conto è leggere e vedere, diverso è provare un'esperienza empatica. Sicuramente l'amministrazione continuerà sul percorso iniziato, dovremo fare una lotta dura alle barriere architettoniche e fare anche in modo che non se ne creino in futuro. Ho notato lungo il tragitto che non ci sono parcheggi per disabili, bisogna individuarli, farne di nuovi soprattutto in zone con edifici di interesse pubblico, come davanti alle farmacie e ai negozi. E' fondamentale istituire la figura del disability manager, un tecnico che aiuti l'amministrazione a dare risposte concrete a chi vive questa condizione. Molte cose si possono fare a costo zero: ieri mi è capitato di vedere una persona in carrozzina al bancomat, impossibilitato a digitare il pin per ritirare. Penso che si possa invitare i privati, una banca in questo caso, a rimuovere una barriera e con l'impegno a lasciare sul punto un'indicazione che ricorda quale azienda si è occupata di rimuovere la barriera. L'impegno a favore dei disabili, in ogni caso, deve essere un priorità dell'amministrazione».

Redazione Independent

sabato 28 aprile 2012, 17:36

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
montesilvano
elezioni amministrativa
via roma
attilio di mattia
sindaco
notizie
disability manager
carrozzelle determinate
claudio ferrante
Cerca nel sito

Identity