Serie B, le "profezie" del talent scout Mattia Grappasonno

L'agente dei calciatori analizza le partite della quarta giornata. Segui i suoi consigli e gioca responsabilmente

Serie B, le "profezie" del talent scout Mattia Grappasonno

BARI – LIVORNO. Gli uomini di Mangia, dopo il pareggio in extremis contro il Frosinone, vogliono rifarsi e conquistare i 3 punti tra le mura amiche. I “galletti” vengono da una vittoria, un pareggio ed una sconfitta e con 4 punti sono posizionati all'undicesimo posto della classifica: non un buon inizio per il pugliesi che conteranno sull'appoggio del San Nicola per portare a casa il bottino pieno. Mister Mangia si affiderà ad un 4-4-2 con il tandem offensivo formato da De Luca e Galano che avranno il compito di scardinare la difesa avversaria. Il Livorno, invece, ha totalizzato 5 punti, frutto di una vittoria e due pareggi ed è ancora imbattuta in campionato. L'ambizione del presidente e dei suoi tifosi è quello di risalire subito in A senza passare dai play-off: l'impresa è ardua ma Mister Gautieri farà di tutto per accontentare la piazza. Il Livorno scenderà in campo con un 4-3-3 ed il tridente offensivo dovrebbe essere formato da Cutulo, Siligardi e Galabinov, che prenderà il posto di Jefferson. PRONOSTICO: 1 (2.20)

BOLOGNA - CROTONE. Il Bologna ,dopo un avvio traballante, ha trovato la prima vittoria sul campo del Pescara. La squadra emiliana ha 4 punti culminati da una vittoria, un pareggio, una sconfitta con 5 reti siglate e 5 incassate. Il tecnico Lopez ritrova Casarini, autore della terza rete contro il Pescara, che non verrà schierato perché in settimana ha svolto lavoro differenziato; al suo posto Zuculini prenderà posto sulla mediana. Il Bologna scenderà in campo con un 4-3-1-2: squalificato Coppola, toccherà a Stojanovic difendere i pali mentre in avanti l'esperienza di Cacia sarà fondamentale. Il Crotone di mister Drago ,dopo l'ottima annata dello scorso anno, nelle prime 3 giornate di campionato ha conquistato solo un punto in casa con il Carpi subendo, fino ad ora, 4 gol e segnandone 1. Diversi i dubbi per mister Drago il quale dovrebbe confermare Secco tra i pali: Balasa o Zampano (in difesa), Oduamadi favorito su De Giorgio in attacco. Squalificato Minotti, sono indisponibili Ricci e Sprocati PRONOSTICO: 1 (1.73)

BRESCIA – TERNANA. Dopo la vittoria a Chiavari contro la Virtus Entella, il Brescia vuole mettere altri 3 punti in cassaforte. Per farlo dovrà battere la Ternana di Attilio Tesser che fino ad ora ha collezionato 7 punti di cui 6 conquistati in trasferta, vincendo contro Vicenza e Crotone. Dubbio Caracciolo per mister Iaconi orientato a non rischiarlo dal primo minuto, l'attacco dovrebbe essere formato da Corvia e Valotti, mentre, è possibile l'impiego di Bentivoglio nel centrocampo a 5 dei lombardi. La Ternana, terza in classifica con 7 punti dopo le 2 vittorie fuori casa ed il pareggio in casa contro il Pescara, fino ad ora ha sempre segnato. Mister Tesser scenderà in campo con 4-3-1-2 con la coppia d'attacco formata da Avenatti e Ceravolo. PRONOSTICO: GOL (1.85) UNDER 2,5 (1.60)

CATANIA – MODENA. Dopo l'esonero di Pellegrino, il compito di risalire la classifica degli etnei è stato affidato a Giuseppe Sannino. Il 19° posto in classifica, le due sconfitte ed il pareggio, ed i 5 gol segnati ed i 7 incassati sono il bilancio disastroso dei siciliani nelle prime 3 giornate. Il 4-4-2 è il modulo scelto da Sannino con Calaiò e Rosina a formare la coppia d'attacco. Il Modena di Novellino viene dalla vittoria in extremis contro la Pro Vercelli; 4 i punti in classifica e 14° posto in classifica. I canarini sono privi di Zoboli, Signori e Ferrari con Gozzi e Manfrin non al top delle condizioni fisiche: si torna al 4-4-2 con ballottaggio tra Luppi e Beltrame in attacco. PRONOSTICO: 1

CITTADELLA – PESCARA. Foscarini per la sfida contro gli abruzzesi non potrà disporre di Schenetti e Donazzan fermato da un infortunio ai flessori. La nota positiva è il recupero di Sgrigna che dovrebbe trovare spazio nella seconda parte del match. Nei primi 3 incontri di campionato il Cittadella ha totalizzato 4 punti con 5 gol fatti e 4 subiti. Il Pescara, invece, viene da un ottimo secondo tempo contro il Bologna ed è lì che deve ripartire la truppa di Baroni. Due punti in 3 gare sono un misero bottino per una squadra che è stata costruita con ben altre ambizioni. L'undici iniziale di Baroni dovrebbe subire delle modifiche, infatti, in avanti Melchiorri prenderà il posto di Maniero, mentre la coppia di difensori centrali sarà formata da Zuparic e Pesoli vista la squalifica di Salamon e le precarie condizioni fisiche di Cosic. PRONOSTICO: GOL (1.75) X2 (1.43)

LANCIANO – FROSINONE. I rossoneri sono reduci dal buon pareggio contro il Varese e da un buon inizio di stagione visto i 5 punti messi in cassaforte, uno in più rispetto ai ciociari. Mister D'Aversa dovrà fare a meno del bomber di inizio stagione Mame Thiam che, molto probabilmente, verrà sostituito da Alberto Cerri. Per il resto, solito 4-3-3 della squadra lancianese con Piccolo e Gatto a completare il reparto offensivo. Il Frosinone, dopo aver acciuffato il pareggio in casa contro il Bari nell'ultima azione di gioco, arriva in Abruzzo con 4 punti, 3 gol fatti e altrettanti subiti. Miste Stellone riconferma gli undici della scorsa settimana: attacco affidato a Ciofani e Dionisi. PRONOSTICO: 1 (2.25)

LATINA – AVELLINO. Al “Domenico Francioni” di Latina arriverà l'Avellino. La squadra di Mario Beretta viene da 1 vittoria e 2 pareggi occupando l'ottavo posto della classifica; il mister di casa dovrà fare a meno di Andrea Rossi che verrà sostituito da Milani o Buscagnin mentre in attacco sarà confermato Nando Sforzini, ex di turno, in coppia con Pettinari. L'Avellino di mister Rastelli arriva al match del Francioni dopo il pareggio in casa con lo Spezia per 0 a 0. Al posto di Rodrigo Ely, fermato dal giudice sportivo, dovrebbe esserci Vergara mentre il terminale offensivo del 3-5-2 sarà composto dalla coppia Castaldo – Comi. PRONOSTICO: UNDER 2,5 (1.57)

PERUGIA – VICENZA. E' il Perugia la vera rivelazione di questo inizio di campionato. La truppa di mister Camplone ha conquistato 9 punti in 3 partite piazzandosi al primo posto. Il tecnico di casa deve valutare la disponibilità di Taddei, qualora non sarà rischiato pronto Fossati sulla linea mediana. In attacco ballottaggio Parigini-Rabusic con il primo favorito a far coppia con Falcinelli nel 3-5-2. Il Vicenza, dopo le 2 sconfitte ed un pareggio nelle prime 3 giornate di campionato, avrà altre sembianze dopo la scadenza del mercato fissata per il 15 settembre dopo il ripescaggio in serie B: nel 3-5-2 di Lopez dentro Sciacca, Sampirisi e Ragusa con Garcia al posto di Brighenti indisponibile. PRONOSTICO: GOL (1.95)

PRO VERCELLI – VARESE. La Pro Vercelli viene dalla sconfitta di Modena e vorrà rifarsi tra le mura amiche. Tre i punti della squadra guidata da Scazzola che dovrà fare a meno degli squalificati Scaglia e Cosenza. La squadra di casa scenderà in campo con un 4-3-3: tridente offensivo affidato a Di Roberto, Marchi e Belloni. Il Varese viene dal pareggio interno contro la Virtus Lanciano e viene da 1 vittoria ed 1 pareggio ma con 3 punti in classifica visto il punto di penalità inflitto dalla Federazione. l tecnico Bettinelli ha convocato 22 calciatori: nella lista figura Lupoli ma non Zecchin oltre agli indisponibili Perucchini e Rivas. Il Varese scenderà in campo con un 4-4-2: in mezzo al campo ci sarà Blasi, fresco di rinnovo firmato in settimana, mentre a finalizzare le azioni offensive ci penseranno Neto Pereira e Petkovic. PRONOSTICO: GOL (1.80) OVER 2,5 (2.10)

M.Grappasonno

sabato 20 settembre 2014, 08:50

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
scommesse
serie b
mattia grappasonno
calcio
pronostico
quarta giornata
partite
bari livorno
bologna crotone
brescia ternana
catania modena
cittadella pescara
lanciano frosinone
latina avellino
perugia vicenza
pro vercelli varese
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!