Serie A, si ricomincia il 19 agosto: chi scalzerà la Juventus?

C’è grande curiosità per vedere all’opera il grande colpo della Juve Cr7, ma soprattutto per capire se qualche squadra risucirà a scalzare i bianconeri dal trono di campioni d’Italia

Serie A, si ricomincia il 19 agosto: chi scalzerà la Juventus?

SERIE A, SI RICOMINCIA IL 19 AGOSTO: CHI SCALZERA' LA JUVENTUS? La serie A prenderà ufficialmente il via il prossimo 19 Agosto e proprio qualche giorno fa è stato diramato il calendario ufficiale della prossima stagione. La Juventus di cristiano Ronaldo esordirà sul campo del Chievo, mentre il Napoli di Carlo Ancelotti è subito impegnato in un match di alto profilo contro la Lazio. Esordio difficile per la Roma (sul campo del Torino), mentre Milan e Inter avranno partite sulla carta più morbide rispettivamente  contro Genoa in casa e Sassuolo in trasferta.

C’è grande curiosità per vedere all’opera il grande colpo della Juve Cr7, ma soprattutto per capire se qualche squadra risucirà a scalzare i bianconeri dal trono di campioni d’Italia che detengono ormai da 7 anni consecutivi. Questo alla luce di una stagione che si apre dopo un mondiale che ha visto trionfare la Francia e ha lasciato molti dubbi su altre compagini accreditate al successo finale. In generale si è trattato di un campionato del mondo abbastanza scadente sul piano tecnico, in cui lo spettacolo ha lasciato strada al buon vecchio catenaccio all’italiana.

Ma tornando al nostro campionato, dobbiamo dire che la Juventus sulla carta sembra aver aumentato ancora di più il gap che c’è con le proprie avversarie per la conquista dello scudetto. E questo emerge anche buttando uno sguardo alle quote dei bookmakers, che danno i bianconeri di Allegri nettamente favoriti. Sarà la volta buona che vale la pena scommettere qualcosa su squadre come Inter, Roma o Napoli, approfittando delle quote favorevoli? Un incentivo arriva da alcune agenzie di scommesse online, che permettono di piazzare scommesse gratuitamente grazie ai bonus di benvenuto.

Ma vediamo come si presentano le principali contnedenti della Juve ai nastri di partenza del nuovo campionato.

Napoli e Roma: finora mercato in sordina finora

Mancano ancora diversi giorni alla chiusura del mercato, ma molte squadre sembrano già avere una fisionomia ben delineata. A Napoli ci si aspetta ancora qualche colpo da 90per cercare di scalfire le sicurezze della corazzata Juventus. L’obiettivo della società di De Laurentiis è quello di avere una dimensione europea più solida, e in quest’ottica va interepretato anche l’ingaggio di Ancelotti in panchina. A centrocampo Jorginho è andato via ed è stato rimpiazzato da Fabien Ruiz, dal quale i partenopei si aspettano grandi cose. Davanti sono rimasti sia Mertens che Callejon (assieme a Milik e Insigne) e sono arrivati anche Verdi e Inglese, ma sembra che manchi un vero top player per spaventare davvero la Juve.

La Roma invece è stata più attiva sul mercato, anche se le cessioni di Nainggolan e Alisson hanno creato non pochi malumori nella piazza. Sono arrivati Cristante, Pastore, Kluivert e il portiere Olsen, ma i giallorossi non sembrano aver migliorato di molto la rosa rispetto all’anno scorso. Un ulteriore colpo potrebbe infiammare i tifosi e regalare a Di Francesco una squadra più competitiva su tutti i fronti.

Milan e Inter, le due facce diverse di Milano

Se l’Inter può sorridere er un mercato fin qui ottimo, lo stesso non può fare il Milan. I rossoneri, dopo le turbolente vicende del cambio societario, sono alle prese con la grana Bonucci. Il difensore ha chiesto la cessione e verrà accontentato, ma i tifosi sognano un grande colpo in attacco (ancora aperte le piste Morata e Higuain). L’Inter di Spalletti ha invece consolidato la difesa e il centrocampo  con De Vrij e Naiggolan, e dato freschezza all’attacco con gli acquisti di Politano e Lautaro Martinez. Si attendono due ulteriori colpi (un difensore e un centrocampista) per mettere in piedi una squadra di tutto rispetto. Dovessero arrivare Vrsalijko e Vidal, i nerazzurri potrebbero davvero sognare in grande.

Articolo di Luca Graziani

domenica 05 agosto 2018, 13:29

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
serie a
calcio
juventus
spalletti
inter
milano
pastore
olesen
calendario
scommesse
Cerca nel sito