Sequestrati 40Kg di botti illegali

Teramo. Erano nascosti dentro un garage con grave pericolo per gli abitanti del palazzo

Sequestrati 40Kg di botti illegali

CAPODANNO SICURO: SEQUESTRATI 40 KG. DI BOTTI ILLEGALI. Nell’ambito di mirati servizi di prevenzione, disposti dalla Questura di Teramo in occasione delle festività di fine anno per prevenire e vigilare sulla produzione, detenzione e commercio di manufatti pirotecnici, gli agenti della Squadra Mobile hanno ieri rinvenuto, e sequestrato, 800 artifici pirici di IV e V categoria, per un totale di 40 kg di principio attivo di polvere da sparo illegalmente detenuti.

CUSTODITO PERICOLOSAMENTE IN GARAGE. Il materiale, tra cui alcuni pezzi di elevata potenzialità offensiva, era stato ben nascosto in condizioni estrema pericolosità all’interno di un garage di una palazzina di Sant’Egidio alla Vibrata pronto per essere smerciato illecitamente nelle prossime ore verosimilmente in esercizi pubblici non autorizzati.

LE INDAGINI. Gli Agenti della Squadra Mobile sono giunti al rinvenimento dopo attività investigativa posta in atto proprio negli ambienti ove si sviluppa tale forma di commercio illecito che, si ricorda, è estremamente pericoloso per l’incolumità pubblica, oltre che elusivo delle vigenti disposizioni per il commercio. B.V., 43 anni di Teramo, è stato trovato anche  illegalmente in possesso di una carabina ad aria compressa. Per i citati fatti l’uomo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria ed il materiale affidato in giudiziale custodia ad un deposito autorizzato. L’attività di controllo proseguirà anche nelle prossime ore in tutta la provincia.

Redazione Independent

domenica 30 dicembre 2012, 10:50

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
botti
illegali
sequestrati
teramo
palazzo
garage
Cerca nel sito