Nei guai tre studenti trovati con sei chili di droga in casa

Nell' appartamento pescarese di un 23enne originario di Villamagna c' era lo stupefacente (hashish e marijuana) ma anche attrezzature utili alla produzione e sostanze da taglio. Indagini in corso

Nei guai tre studenti trovati con sei chili di droga in casa

NEI GUAI TRE STUDENTI TROVATI CON SEI CHILI DI DROGA IN CASA. Oltre 6 kg di droga fra hashish e marijuana sono stati recuperati dalla Polizia di Pescara in una operazione antidroga. Tutto nasce da un sopralluogo a seguito di un furto in via Gran Sasso, in un appartamento affittato da 3 studenti. Nel corso dell’intervento, i poliziotti hanno percepito un forte odore acre di sostanza stupefacente provenire dalla stanza di un coinquilino del richiedente. Nei confronti di un 23enne originario di Villamagna c’e’ stata una perquisizione che ha permesso di ritrovare oltre 6 kg di sostanza stupefacente (di cui 80gr di hashish ed il resto di marijuana) trovati all’interno di vari contenitori ed involucri. Oltre allo stupefacente, sono stati rinvenuti e sequestrati molteplici attrezzature utili alla produzione ed al confezionamento della sostanza stupefacente. Per il giovane e’ scattato l’arresto per detenzione ai fini di spaccio. Le indagini sono ancora in corso per capire la posizione degli altri due ragazzi che sembrano essere estranei alla vicenda.

Redazione Independent

martedì 29 settembre 2020, 13:20

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
via gran sasso
villamagna
studente
hashish
marijuana
Cerca nel sito