Sebastiani "grazia" Baroni. Max Oddo resta in Primavera

Il numero uno del Delfino ha ingoiato il boccone amaro della sconfitta contro il Carpi. In settimana ci sarà un ulteriore chiarimento

Sebastiani "grazia" Baroni. Max Oddo resta in Primavera

Daniele Sebastiani, decisionista per natura, questa volta non se l'è sentita di mandare a casa Marco Baroni, tecnico toscano arrivato via Lanciano a Pescara, questa estate, ma che, fin qui, ha ampiamente deluso le aspettative di società e tifosi.

L'esempio odierno, la manita contro il Carpi, segue la "prestazione catenacciara", così l'aveva definita lo stesso Sebastiani, di domenica scorsa contro il Vicenza.

Dunque, la panchina del Pescara resterà ancora nelle mani del tecnico fiorentino. Oddo, il più probabile dei sostituti, resterà ancora in Primavera sempre che questo autunno, già bollente, non diventi incandescente già dalla gara contro il Bari.

La squadra adesso è in ritiro punitivo alla Dragonara.

Per ora è tutto ma è chiaro che la frattura nell'ambiente biancazzurro è insanabile a meno che non avvenga un miracolo. Che nel calcio, è ovvio, si chiamano coi nomi di gioco, risultati e, sopratutto, continuità.

Romanzo

sabato 25 ottobre 2014, 17:30

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
sebastiani
baroni
oddo
allenatore
carpi
panchina
pescara
Cerca nel sito

Identity