Scossa di magnitudo 2.4, interessati sei Comuni marsicani

Il movimento tellurico in Abruzzo si è sentito a 20 km dall'epicentro. Non si segnalano danni a persone o cose

Scossa di magnitudo 2.4, interessati sei Comuni marsicani

NUOVA SCOSSA DI TERREMOTO NELLA MARSICA. Una scossa di terremoto, di magnitudo 2.4, è stata registrata stamane alle 6.06 nel distretto sismico Monti-Ernici Simbruini, secondo la comunicazione dell'Ingv.

A 20 km dall'epicentro sono sei i Comuni marsicani interessati: Canistro, Capistrello, Cappadocia, Castellafiume, Civitella e Morino. Non si segnalano danni a persone o cose.

Red.Ind.

venerdì 20 marzo 2015, 10:20

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
terremoto
marsica
sisma
scossa
cronaca
Cerca nel sito