Scoperto truffatore romeno

Torricella peligna. Compra auto usando le generalità del cugino per non pagare bollettini della finanziaria

Scoperto truffatore romeno

TORRICELLA PELIGNA. TRUFFATORE NEI GUAI. I Carabinieri di Torricella Peligna hanno denunciato in stato di libertà due uomini, un romeno di 29 anni residente a Gessopalena (CH) ed un italiano di 36 anni di Rocca San Giovanni (CH), responsabili dei reati di truffa e falsità in scrittura privata. Le indagini degli uomini dell’Arma sono scaturite dalla denuncia di un altro romeno, 30enne, abitante a Torricella Peligna, che nel 2008 si era visto recapitare a casa dei bollettini di pagamento relativi ad un finanziamento di 11mila euro che lui non aveva mai sottoscritto, acceso per l’acquisto di un’auto. I militari hanno accertato che a richiedere il finanziamento con la documentazione a suo nome e firma falsificata era stato suo cugino, il rumeno di 29 anni, che si era avvalso della complicità dell’italiano. Entrambi sono stati denunciati.

Redazione Independent

 

sabato 23 marzo 2013, 14:39

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
lanciano
notizie
truffa
finanziaria
auto
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!