Scoperta abitazione "serra" con 110 piante di marijuana

Un 46enne di Campli, di professione agente di commercio, è stato arrestato dai carabinieri. Ad incastrarlo alcuni movimenti sospetti

Scoperta abitazione "serra" con 110 piante di marijuana
SCOPERTA ABITAZIONE "SERRA" CON 110 PIANTE DI MARIJUANA. Forse gli affari come agente di commercio non dovevano andargli benissimo e così probabilmente aveva pensato di gettarsi su un business più redditizio, quello dello spaccio di stupefacenti. Ma il soldo facile, si sa, comporta non pochi rischi e così quando ha visto i carabinieri bussare alla sua porta immaginamo che non abbia opposto resistenza, ammettendo le proprie responsabilità.

In casa del 46enne, rappresentante di Tortoreto ma residente a Campli, i carabinieri hanno trovato 110 piante di marijuana, una serra praticamente ricavata all'interno dell'abitazione.

L’uomo è stato condotto prima in caserma ad Alba Adriatica e, dopo le formalità di rito, tratto in arresto per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti e associato alla Casa Circondariale di Teramo.
Redazione Independent

sabato 11 aprile 2015, 11:18

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
tortoreto
rappresentante
marijuana
piante
carabinieri
notizie
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!