Scippatore preso al volo

Strada Parco. Poliziotto, fuori servizio, scende dall'auto e insegue il ladro: aveva un borsello con 2mila euro

Scippatore preso al volo

PESCARA. SCIPPATORE PRESO AL VOLO. Alle ore 8 circa di ieri un poliziotto della Questura, libero dal servizio, mentre transitava a bordo della sua auto in via Gioberti, si è insospettito per una persona che correva frettolosamente in direzione Strada Parco. In mano aveva un borsello e alle calcagna delle persone che urlavano di fermarlo. Immediatamente, è sceso dalla macchina e si messo anche lui all'inseguimento del malfattore, riuscendolo a bloccare pochi metri dopo con ancora il borsello in mano. Il ladro, identificato poi in Vincenzo Di Vittorio, 50 anni di Pescara, pluripregiudicato, è stato arrestato per furto con destrezza.

ARRESTO IN QUESTURA. L’uomo, condotto in Questura dalla Volante, è stato ristretto nella locale camera di sicurezza in attesa del giudizio direttissimo che sarà celebrato nella mattinata odierna. Il borsello, contenente documenti personali e la somma contante di 2.000 euro, è stato invecve riconsegnato al legittimo proprietario, il quale ha raccontato che il Di Vittorio glielo aveva strappato dalle mani, strattonandolo ripetutamente, mentre si recava a riprendere la propria autovettura parcheggiata in Via Gioberti.

Redazione Independent

mercoledì 19 dicembre 2012, 10:11

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
scippatore
via gioberti
strada parco
pescara
notizie
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano