"Science by Night" al Liceo Scientifico Galileo Galilei di Pescara

Appuntamento da non perdere sabato 16 dicembre con l'evento nato e imbastito dal professor Arturo Sarrantonio con la complicità del dirigente scolastico Carlo Cappello.

"Science by Night" al Liceo Scientifico Galileo Galilei di Pescara

SCIENCE BY NIGHT AL LICEO SCIENTIFICO GALILEO GALILEI. Sarà la scienza la vera protagonista. Sabato 16 dicembre, dalle ore 17 alle ore 22,30, il Liceo scientifico Galileo Galilei di Pescara spalancherà le sue porte in notturna per ospitare Science by night. L’evento, nato e imbastito dalla fervida mente del professore Arturo Sarrantonio con la grande complicità del Dirigente scolastico, prof. Carlo Cappello, trasformerà il noto Liceo in una cittadella della scienza. Si inizia alle ore 17 con la conferenza del dottor Marco Lombardo, presidente della sezione pescarese della Lilt, sul Sistema di prevenzione per il rischio oncologico. Si continua alle ore 18,30 (con replica alle ore 20) con una intrigante relazione del fisico Marco Casolino sulla Scienza applicata al mondo di Paperino. La conclusione, alle ore 21, sarà affidata all’astrofisico dell’Icranet Costantino Sigismondi che trasporterà gli spettatori nel mondo delle stelle. La scienza sfilerà in grande spolvero anche come scenografia. Si potrà salire in sella di una bici con ruote quadrate e capirne il funzionamento grazie alla guida del professore Raffaele Pierri , andare “A tutta velocità con le biglie” sotto la direzione del professor Maurizio Proia. E poi si tornerà a Misurare alla vecchia maniera con la professoressa Lara Bianchini mentre il professor Giorgio Guidi dimostrerà il perfetto connubio tra fisica e tecnologia con SmartPhysics. Dalla fisica alla scienza: la professoressa Annamaria Muglia, armata di microscopio, porterà “Alla scoperta della chimica”, mentre il professor Gabriele Fraternali, con il suo telescopio, condurrà alla scoperta del cielo stellato. In mostra anche il programma in python su raspberry, brevettato dalla classe 2 sez. C di Scienze applicate e i plastici del Sistema solare della classe 1 sezione C di Scienze applicate. Science by night guarderà anche oltre il Liceo Galilei, ospitando professionisti che lavorano proprio con formule di matematica, leggi fisiche  e chimiche.  L’Associazione radioamatori italiani presenterà   “Le onde ci portano lontano” con le trasmissioni via etere, mentre la facoltà di Ingegneria dell'Aquila guarderà al futuro e presenterà il mondo dei droni e delle vie di comunicazione dei prossimi anni.              Si parlerà di rocce e terremoti con la Facoltà di geologia di Chieti, mentre si tornerà nell’universo per incontrare La materia oscura con il professor Francesco Vissani, dirigente di ricerca presso i Laboratori de Gran Sasso. Ma si discuterà anche di calcio: quello applicato alla matematica. La facoltà di matematica dell’università aquilana dimostrerà come questi ambiti, così apparentemente distanti, in realtà siano straordinariamente complementari. Come ogni anno, protagonisti dell’iniziativa, saranno anche le forze dell’ordine: dalla Polizia Postale alle prese con le trappole della rete al   Reparto operativo dei  carabinieri di Pescara che dimostreranno come andare ”Sott'acqua senza bagnarmi”, passando per i Vigili del fuoco  con le più moderne tecniche per l’individuazione degli incendi.

Redazione Independent

venerdì 15 dicembre 2017, 13:06

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
liceo
liceo scientifico
galileo galilei
pescara
scienza
sabato 16 dicembre
Cerca nel sito