Scandalo "mazzette". Cialente ha firmato le dimissioni

Betti Leone guiderà la giunta di centrosinistra. Tra 20 giorni attiva a L'Aquila il commissario

Scandalo "mazzette". Cialente ha firmato le dimissioni

SCANDALO DO UT DES: CIALENTE FIRMA LE DIMISSIONI.  Massimo Cialente ha firmato il documento con cui rassegna le dimissioni da sindaco di L'Aquila, annunciate ieri in seguito all'inchiesta "Do Ut Des" su presunte tangenti nella ricostruzione, in cui è coinvolto l'ex vice-sindaco Riga.

Entro 20 giorni potrebbe tecnicamente ritirarle, eventualità remota vista la sua dura presa di posizione. L'assessore alla Cultura Betti Leone guiderà la giunta di centrosinistra fino all'arrivo del commissario prefettizio.

Le elezioni nel capoluogo d'Abruzzo potrebbero svolgersi già in questa primavera, con l'Election day del 25 maggio.

Redazione Independent

domenica 12 gennaio 2014, 16:01

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
cialente
dimissioni
firma
l'aquila
leone
commissario
inchiesta
scandalo
riga
do ut des
Cerca nel sito