Sanitopoli assolve in appello Vincenzo Maria Angelini: non ha corrotto e sarà risacito

L'ex patron di Villa Pini raccontò ai giudici di avere pagato 15 milioni di euro di tangenti a giunte regionali di centrodestra e centrosinistra. Incredulo l'avvocato di Del Turco

Sanitopoli assolve in appello Vincenzo Maria Angelini: non ha corrotto e sarà risacito

SANITOPOLI ASSOLVE IN APPELLO VINCENZO MARIA ANGELINI. "Per il mio assistito cade definitivamente l'accusa di corruzione dalla quale è stato assolto perché il fatto non sussiste. Non solo: la sentenza ha stabilito che deve essere risarcito per il danno che gli è stato arrecato. È stato quindi un testimone affidabile". Così dopo la sentenza della Corte d'Appello dell'Aquila, Gianluca Ducci, difensore di Vincenzo Angelini, ex patron delle case di cura Villa Pini, e 'grande accusatore' di Ottaviano del Turco. Dalle sue rivelazioni è partita la Sanitopoli abruzzese perchè riferì ai magistrati della procura di Pescara di avere pagato tangenti per 15 milioni di euro a giunte regionali di centrodestra e centrosinistra in cambio di favori per le sue cliniche private. 

IL LEGALE DELL'EX GOVERNATORE: "DIFFICILE CAPIRE IL VERDETTO". "È difficile capire questa sentenza, la singolare distinzione che è stata fatta sulle varie dazioni, quindi bisognerà attendere di leggere il dispositivo per capire come siamo stati assolti dall'80 per cento dei reati e condannati per il 20". Così Marco Caiazza, difensore di Ottaviano Del Turco condannato in Appello a 4 anni e 6 mesi per la Sanitopoli abruzzese. "Ho l'impressione - ha concluso Caiazza - che questa sentenza sia stata scritta con una terza visione dei fatti rispetto al primo processo e alle difese".

LEGGI IL VERDETTO

Redazione Independent

sabato 21 novembre 2015, 10:40

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
vincenzo maria angelini
sanitopoli
assoluzioni
villa pini
associazione per delinquere
verdetto
corte d\'appello
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano